For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Anthony Joseph Drexel.

Anthony Joseph Drexel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anthony Joseph Drexel I
Anthony Joseph Drexel I

Anthony Joseph Drexel I (Filadelfia, 13 settembre 1826Karlsbad, 30 giugno 1893) è stato un imprenditore e banchiere statunitense, socio di J.P. Morgan e fondatore dell'università Drexel di Filadelfia.

Biografia

Era il figlio del banchiere Francis Martin Drexel, e di sua moglie, Catherine Hookey. Era il fratello di Francis Anthony Drexel e Joseph William Drexel e lo zio di Santa Katharine Drexel.

Carriera

All'età di 13 anni iniziò a lavorare nella casa bancaria fondata tre anni prima da suo padre[1] . Nel 1847 fu nominato membro della Drexel & Co., che divenne ben presto una grande banca statunitense e sarebbe confluita poi nella Drexel Burnham Lambert[1].

Dopo la morte di suo padre nel 1863, Drexel chiuse gli uffici della banca a Chicago e San Francisco e cambiò il nome della filiale di New York da Read, Drexel & Co. a Drexel Winthrop. Nel 1867 fondò una società bancaria separata con sede a Parigi, Drexel, Harjes & Co. , con John H. Harjes e Eugene Winthrop[1].

Tre anni più tardi, nel 1871, Drexel entrò in società con John Pierpont Morgan e fondò la Drexel, Morgan & Co., la quale dopo la sua dipartita divenne la banca J.P. Morgan & Co. La Drexel, Morgan & Co., con sede a New York, inizialmente servì clientela europea e assorbì Drexel, Harjes & Co., che ne divenne il braccio operativo in Francia. La banca nel 1890 fu determinante per lanciare l'attività di Andrew Carnegie. Nello stesso anno, Drexel portò la bara di Junius Spencer Morgan. Nel 1891 fondò la Drexel University.

Matrimonio

Nel 1850 sposò Ellen B. Rozet (1832–1891), figlia di John Roset. Sebbene cresciuto come cattolico romano, Drexel si convertì successivamente alla fede episcopale di sua moglie[2]. Ebbero nove figli:

  • Emilie Taylor Drexel (1851-1883), sposò Edward Biddle III;
  • Frances Katherine Drexel (1852-1892), sposò James William Paul Jr.;
  • Marie Rozet Drexel (1854-1855);
  • Mae E. Drexel (1857–1886), sposò Charles T. Stewart;
  • Sarah Rozet "Sallie" Drexel (1860–1929), sposò in prime nozze John R. Fell Sr. e in seconde nozze Alexander Van Rensselaer[3];
  • Francis Anthony Drexel II (1861-1869);
  • John Rozet Drexel (1863-1935), sposò Alice Gordon Troth;
  • Anthony Joseph Drexel Jr. (1864-1934), sposò in prime nozze Margarita Armstrong[4] e in seconde nozze Brinsley FitzGerald;
  • George William Childs Drexel (1868-1944), sposò Mary Stretch Irick.

Alla morte di sua cognata, Hannah Jane Langstroth Drexel, nel 1858, Anthony ed Ellen si presero cura delle sue nipoti, Elizabeth di tre anni e Katherine di cinque settimane per i successivi due anni. Quando suo fratello maggiore Francis sposò Emma Bouvier nel 1860, Francis portò a casa le sue due figlie[5].

Nel 1893 all'apertura della successione il valore delle proprietà di Drexel ammontava a 30 milioni di dollari dell'epoca.[6]

Morte

Drexel morì per un attacco di cuore il 30 giugno 1893, a Karlsbad, oggi Karlovy Vary, all'età di 66 anni, e fu sepolto nel Woodlands Cemetery di Filadelfia[7].

Note

  1. ^ a b c Edward D. McDonald e Edward M. Hinton, Drexel Institute of Technology 1891–1941, Haddon Craftsmen, Inc., 1942, pp. 4–5, ISBN 1-4067-6374-8.
  2. ^ Rottenberg, Dan. The Man Who Made Wall Street: Anthony J. Drexel and the Rise of Modern Finance, University of Pennsylvania Press, 2006, p. 46 ISBN 9780812219661
  3. ^ Special To The Now York Times, A.VAN RENSSELAER, ARTS PATRON, DEAD | Philadelphia Philanthropist and Sportsman Succumbs to Long Illness at 82. | PRINCETON LIFE TRUSTEE | President of the Philadelphia Orchestra Association From 1901 Till Recently., in The New York Times, 19 luglio 1933. URL consultato il 22 febbraio 2017.
  4. ^ MRS. BRINSLEY FITZGERALD, in The New York Times, 13 febbraio 1948. URL consultato il 10 agosto 2016.
  5. ^ Larkin, Tara Elizabeth. "Drexel, St. Katharine Mary", Pennsylvania State University, Fall, 2006 Archiviato il 17 ottobre 2014 in Internet Archive.
  6. ^ cfr: «Millions Of Wealth Divided; Will Of Banker A.J. Drexel, Disposing Of An Immense Estate», The New York Times, 21 July 1893, Wednesday, pag. 8
  7. ^ Anthony J. Drexel is Dead., in The New York Times, 1º luglio 1893. URL consultato il 23 dicembre 2008.
    «News of His Death Sent by Cable from Carlsbad. He Went There in Poor Health to Spend the Summer. Last of the Sons of the Founder of His House. Known All Over the World as a Financier. A Philanthropist as Well. Connected with Many Gigantic Transactions.»

Bibliografia

  • The Man Who Made Wall Street: Anthony J. Drexel and the Rise of Modern Finance, di Dan Rottenberg, University of Pennsylvania Press, 2006

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN32929843 · ISNI (EN0000 0000 4879 5800 · CERL cnp00580888 · LCCN (ENnr93016177 · GND (DE124433626 · WorldCat Identities (ENlccn-nr93016177
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Anthony Joseph Drexel
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.