Capricci di donna - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Capricci di donna.

Capricci di donna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Capricci di donna
Titolo originaleThe Untamed Lady
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1926
Durata70 min

1.869 metri (7 rulli)

Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generedrammatico
RegiaFrank Tuttle
SoggettoFannie Hurst
SceneggiaturaJames Ashmore Creelman
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaFrank Webber
Interpreti e personaggi

Capricci di donna (The Untamed Lady) è un film muto del 1926 diretto da Frank Tuttle. Fu il debutto sullo schermo di Nancy Kelly che, all'epoca, era un'attrice bambina. La sceneggiatura di James Ashmore Creelman è tratta da una storia originale di Fannie Hurst[1]

Trama

St. Clair Van Tassel, ragazza ricca e dal temperamento un po' troppo esuberante, lascia la città per ritirarsi in campagna. Lungo la strada, ha un incidente e va a finire con l'auto in un fossato, ma viene aiutata da un automobilista di passaggio, Larry Gastlen. Tra i due si sviluppa una crescente amicizia che sfocia ben presto in amore. Larry parte sul suo yacht per Cuba, rifiutando di prendere a bordo anche St.Clair, ma la giovane si imbarca clandestinamente. Quando lui la scopre, fa immediatamente rotta per New York ma St.Clair, che non vuole ritornare a casa, combina dei guai per far andare fuori rotta l'imbarcazione. Lo yacht incappa in una tempesta che mette tutto a soqquadro, tanto che il fuochista resta ferito. A sostituirlo, sarà proprio l'intemperante St.Clair, costretta - per una volta - a mettere la testa a posto. Dopo essere sbarcati a terra, la ragazza parte da sola per il suo cottage. Larry, che ha voluto seguirla, cade da cavallo e viene portato in ospedale. Finalmente, St.Clair ammette che l'amore l'ha avuta vinta sul suo carattere capriccioso.

Produzione

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation e venne girato nei Paramount Studios di Astoria, nel Queens[2]. Secondo Film Daily del 10 gennaio 1926, parte delle riprese furono effettuate a Pinehurst[3].

Distribuzione

Distribuito dalla Paramount Pictures, il film - presentato da Jesse L. Lasky e da Adolph Zukor - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 22 marzo 1926 dopo una prima tenuta a New York il 14 marzo 1926[4].

Note

  1. ^ White Munden, Kenneth (a cura di), The American Film Institute Catalog of Motion Pictures Produced In the United States, Part 2, R. R. Bowker, 1988, p. 850, ISBN 0-520-06301-5.
  2. ^ Locations
  3. ^ AFI
  4. ^ IMDb release info

Bibliografia

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Gloria Swanson, The Citadel Press, Secaucus, New Jersey, 1984 ISBN 0-8065-0874-4

Voci correlate

Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Capricci di donna
Listen to this article