Carlo Veo - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Carlo Veo.

Carlo Veo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce sugli argomenti sceneggiatori italiani e registi italiani è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

Carlo Veo (Roma, 2 maggio 1922Roma, 8 giugno 1995) è stato uno sceneggiatore e regista italiano.

Fra gli anni cinquanta e ottanta lavora ad oltre 30 sceneggiature, principalmente della commedia all'italiana e della commedia erotica all'italiana, dirige inoltre 6 film, 2 dei quali sotto lo pseudonimo di Charlie Foster.

Il varietà teatrale

  • È arrivato un bastimento... rivista di Carlo Veo con il Club del Ritmo di Armando Trovajoli e Anna Maria Dionisi, prima al Teatro 4 Fontane di Roma il 28 agosto 1944.

Filmografia

Regista e sceneggiatore

Regista

  • Mondo matto al neon (1963)
  • Tarzak contro gli uomini leopardo (1964)

Sceneggiatore

Varietà radiofonici Rai

  • Luci del varietà, rassegna d'arte varia a cura di Carlo Veo e Padella, regia di Tito Angeletti, (1953)
  • Capodanno che passione..., variazioni su tema di Castaldo, Dino Verde, Jurghens, D'Alba e Carlo Veo, regia di Riccardo Mantoni, trasmessa il 31 dicembre 1953
  • Ripensandoci meglio, rivista di Carlo Veo, regia di Nino Meloni, trasmessa il 18 luglio 1954.
  • Teatrino all'aperto, varietà di Veo e Padella, con il Quartetto Cetra, trasmesso il 11 agosto 1954.
  • Varietà in vacanza, di Carlo Veo, regia di Tito Angeletti (1955)

Bibliografia

Controllo di autoritàVIAF (EN169765628 · ISNI (EN0000 0001 1859 3076 · BNF (FRcb14143443t (data) · BNE (ESXX4579915 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-169765628
Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Carlo Veo
Listen to this article