Ente pubblico (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Un ente pubblico, ai sensi della legge italiana, è un ente costituito o riconosciuto da norme di legge,[1] attraverso il quale la pubblica amministrazione svolge la sua funzione amministrativa per il perseguimento di un interesse pubblico.[2]

Gli enti pubblici (che possono anche essere persona giuridica) si contrappongono quindi agli enti creati secondo norme di diritto privato; che pur essendo per lo più destinati a perseguire interessi di carattere privato, possono tuttavia svolgere anche funzioni amministrative.[3].