For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Gail Patrick.

Gail Patrick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gail Patrick su Argentinean Magazine (1939)
Gail Patrick su Argentinean Magazine (1939)

Gail Patrick, nata Margaret LaVelle Fitzpatrick (Birmingham, 20 giugno 1911Los Angeles, 6 luglio 1980), è stata un'attrice cinematografica e produttrice televisiva statunitense.

Biografia

Di famiglia agiata, studiò nei migliori collegi e vinse un concorso per volti nuovi lanciato dalla Paramount Pictures[1]. Durante la sua carriera apparve in 64 film tra il 1932 e il 1948, l'anno in cui lasciò le scene. Bruna, fascinosa, alta 1,70, sullo schermo solitamente rivestiva i panni dell'antagonista e rivale dell'attrice protagonista, spesso con personaggi di donna avida e intrigante[1].

Ritiratasi dallo schermo, dal 1957 al 1966 ritornò a lavorare insieme al terzo marito, Thomas Cornwell Jackson, come produttrice della serie televisiva Perry Mason.

Matrimoni e figli

Il 17 dicembre 1936, Patrick sposò il restauratore Robert H. Cobb, proprietario del Brown Derby[2] e principale proprietario della squadra di baseball Hollywood Stars.[3] Unꞌardente tifosa del baseball, era chiamata "Ma Patrick"[4] e lanciò la cerimoniale prima battuta al Gilmore Field il 2 maggio 1939.[5][6] Sorprendendo Hollywood',[7] i Cobbs si separarono nellꞌottobre 1940[2] e divorziarono nel novembre 1941.[8]

Il servizio patriottico di Patrick durante la II guerra mondiale comprese quattro tour del Canada promuovendo l'acquisto di titoli per la vittoria, facendo di lei l'unica stella del cinema che visitò tutta la nazione da costa a costa.[9] Al suo ritorno dai viaggi per promuovere lꞌacquisto dei titoli di guerra, incontrò il tenente Arnold Dean White, un pilota della U.S. Navy Naval Air Transport Service; essi si sposarono lꞌ11 luglio 1944.[10][11] In giugno 1945, diede alla luce due gemelli prematuri che presto morirono.[12][13][14] Divenne così diabetica[15] e dovette assumere insulina per il resto della sua vita.[12] Divorziò da White nel marzo 1946.[14][16]

Nel luglio 1947, Patrick sposò il suo terzo marito, Thomas Cornwell Jackson, capo dell'ufficio di Los Angeles dell'agenzia pubblicitaria J. Walter Thompson.[17][18] Creò unꞌattività davanti a casa, progettando vestititi per bambini e spostandosi poi a Rodeo Drive[15] che lei chiamava the Enchanted Cottage (L'icantato cottage).[19] Patrick condusse il negozio per otto anni con notevole successo.[20] Un cortometraggio del 1947, parte della serie Paramount Pictures Unusual Occupations, include scene di Patrick con i suoi mecenati, tra i quali Maureen O'Sullivan.[15][4]

Patrick divorziò da Jackson nel 1969.[15] Essi rimasero soci nella Paisano Productions, insieme alla vedova di Gardner, alla figlia e alla cognata. Quando Jackson propose di riprendere Perry Mason per la CBS, i soci di Paisano votarono con lui nonostante l'opposizione di Patrick. A lei fu dato il titolo di consulente esecutivo per le serie che ne risultarono, The New Perry Mason (1973–74).[21]"Cꞌera il mio nome," disse Patrick, "ma io non volevo averci nulla a che fare. Corney cꞌera per conto suo."[15] Per il fallimento con la critica e nelle classifiche Nielsen, le serie durarono solo quindici episodi.[21]

Nel 1974, sposò il suo quarto marito, John E. Velde, Jr.; essi rimasero uniti fino alla di lei morte.[15]

Decesso

Il 6 luglio 1980, Patrick morì di leucemia, all'età di 69 anni, presso la sua casa di Hollywood[22]: era stata curata per la malattia per quattro anni,[23] ma l'aveva tenuta segreta a tutti tranne che al marito.[12] La sua salma fu cremata e le ceneri disperse in mare presso Santa Monica (California), in una cerimonia privata.[24]

Filmografia

Doppiatrici italiane

Note

  1. ^ a b Tutto Cinema. Il libro degli attori, Rizzoli Editore, 1977, pag. 204
  2. ^ a b (EN) United Press, Gail Patrick to Ask Divorce, in Wisconsin State Journal, 29 ottobre 1940.
  3. ^ (EN) Gail Patrick is Baseball's Prettiest Boss, in Oakland Tribune, 14 luglio 1940.
  4. ^ a b (EN) Unusual Occupations, su imdb.com, Internet Movie Database. URL consultato il 10 aprile 2015.
  5. ^ Maryann Hudson, It Was Much More Than Minor Pastime, in Los Angeles Times, 19 ottobre 1990. URL consultato il 22 luglio 2015.
  6. ^ (EN) Bob Pool, Extra Innings: Nostalgic Fans to Honor Minor League Field That Is Now Site of TV Studio, in Los Angeles Times, 5 settembre 1997. URL consultato il 22 luglio 2015.
  7. ^ (EN) International News Service, Gail Patrick Asks Divorce, in Boone News-Republican, 29 ottobre 1940.
    «A divorce complaint that took Hollywood by surprise was on file in superior court today»
  8. ^ (EN) United Press, Gail Patrick Granted Final Divorce Decree, in McAllen Daily Press, McAllen, Texas, 24 novembre 1941.
  9. ^ (EN) Gail Patrick, Screen Star Booster of Victory Loan, Given Ovation Here, in The Lethbridge Herald, 30 ottobre 1944.
  10. ^ Associated Press, Gail Patrick weds naval officer at Jacksonville, in Lincoln Journal, 12 luglio 1944.
  11. ^ (EN) Gail Patrick Honeymoons at the Beach, in The Miami News, 17 luglio 1944. URL consultato il 6 luglio 2015.
  12. ^ a b c (EN) James Bawden, Gail Patrick, in Films in Review, vol. 32, n. 5, National Board of Review of Motion Pictures, Inc., maggio 1981, pp. 286–294.
  13. ^ (EN) Gail Patrick Loses Twins at Birth, in Los Angeles Times, 9 giugno 1945.
  14. ^ a b United Press, Gail Patrick Files Suit for Divorce, in Corpus Christi Times, 16 febbraio 1946.
  15. ^ a b c d e f (EN) James Bawden, Dream Factory Time: Gail Patrick, su Classic Images, 29 aprile 2014. URL consultato il 7 aprile 2015.
  16. ^ (EN) Arnold White Divorced by Gail Patrick, in Los Angeles Times, 26 marzo 1946.
  17. ^ Associated Press, Gail Patrick Bride on Coast, in The New York Times, 26 luglio 1947.
  18. ^ (EN) A Woman is the Driving Force Behind 'Perry Mason', in Las Vegas Sun, 25 aprile 1965.
  19. ^ (EN) Jack Hirshberg, Enchanted Cottage: Screen Star Gail Patrick Runs Shop for Tiny Tots in Hollywood, in Montreal Standard, 25 ottobre 1947. URL consultato il 9 maggio 2015.
  20. ^ (EN) The Case of the Businesslike Beauty, in TV Guide, 21 giugno 1958, pp. 17–19.
  21. ^ a b (EN) Jim Davidson, The Second TV Series (1973–1974), in The Perry Mason Book: A Comprehensive Guide to America's Favorite Defender of Justice (e-book), 2014.
  22. ^ (EN) Gail Patrick, Actress Who Gave Up Movies to Produce TV Series, in The New York Times, 7 luglio 1980.
  23. ^ United Press International, 'Perry Mason' Producer Gail Patrick Dead at 69, in The Hawk Eye, 7 luglio 1980.
  24. ^ (EN) Gail Patrick, su Find a Grave. URL consultato il 18 luglio 2015.

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN72657632 · ISNI (EN0000 0000 2187 7259 · LCCN (ENn78086553 · GND (DE120730400X · WorldCat Identities (ENlccn-n78086553
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Gail Patrick
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.