Giuseppe Zago - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Giuseppe Zago.

Giuseppe Zago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento Attori italiani non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Questa voce sull'argomento Attori italiani è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

Giuseppe Zago (Venezia, 13 settembre 1881Venezia, 7 dicembre 1947) è stato un attore italiano.

Biografia

Nato a Venezia, era figlio d'arte: suo padre, Emilio Zago, fu un importante interprete dialettale veneto con cui iniziò a lavorare sin da bambino. Costituì in seguito proprie compagnie teatrali recitando in vari lavori goldoniani; fu compagno di palcoscenico, tra gli altri, di Cesco Baseggio e Toni Barpi.

Nel cinema debuttò nel 1935 nella pellicola La luce del mondo del regista Gennaro Righelli, nello stesso periodo l'EIAR gli diede l'occasione di recitare in varie commedie radiofoniche.

Nel periodo della seconda guerra mondiale lavorò a diversi film girati negli studi Scalera alla Giudecca a Venezia.

Morì nella sua città natale nel 1947.

Filmografia

Bibliografia

Portale Biografie Portale Cinema Portale Teatro
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Giuseppe Zago
Listen to this article