For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Guina.

Guina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guina
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1993
Carriera
Giovanili
19??-1976Comercial-SP
Squadre di club1
1976Comercial-SP0 (0)[1]
1977-1981Vasco da Gama81 (14)
1981-1987Real Murcia102 (11)
1987-1990Tenerife95 (16)
1990-1991Elche34 (2)
1991Chūō Bōhan? (?)
1991São Caetano? (?)
1992Botafogo-SP? (?)
1993Mauaense? (?)
Nazionale
1977Brasile Brasile U-205 (4)
1979Brasile Brasile1 (0)[2]
Palmarès
Transparent.png Mondiali Under-20
Bronzo Tunisia 1977
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aguinaldo Roberto Gallon, detto Guina (Ribeirão Preto, 4 febbraio 1958), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche

Giocava come centrocampista, ricoprendo il ruolo di trequartista.[3]

Carriera

Club

Cresciuto nel settore giovanile del Comercial di Ribeirão Preto, vi debuttò nel corso del campionato statale del 1976: dopo quattro incontri, fu acquistato dal Vasco da Gama. Con la società di Rio de Janeiro fece il suo esordio nella prima divisione nazionale il 16 ottobre 1977 contro l'Americano, subentrando a Wilsinho per volontà dell'allenatore Orlando Fantoni. Proseguì la stagione scendendo in campo per altre sedici volte, segnando il suo primo gol nel 5-1 del Vasco contro il Caxias. Nell'annata successiva risaltò per l'efficacia realizzativa, mettendo al suo attivo otto reti in ventisei incontri. Nel 1979 il Vasco raggiunse la finale, e Guina giocò da titolare nell'incontro d'andata, perso contro l'Internacional. Lasciò la compagine cruzmaltina per trasferirsi in Europa, attirato dall'offerta del Real Murcia per andare a giocare in Spagna. Disputò oltre cento gare con la maglia rossa murciana, prevalentemente in Primera División (disputò una stagione in Segunda División nel 1985-1986, riconquistando la massima serie). Al termine della Primera División spagnola 1986-1987 venne ceduto al Tenerife, formazione che militava in serie cadetta,con cui rimase fino al 1989-1990, l'anno del ritorno del club nella Liga. Giocò l'ultima annata all'Elche, in seconda divisione, per poi andare a giocare nel Chūō Bōhan in Giappone. Si ritirò nel 1993 nel Manauense, dopo una stagione al São Caetano e l'altra al Botafogo di Ribeirão Preto.

Nazionale

Guina prese parte al campionato del mondo Under-20 1977: convocato dal commissario tecnico Evaristo de Macedo, gli venne assegnata la maglia numero 10. Debuttò nella competizione il 27 giugno 1977 a Susa contro l'Iran Under-20, segnando tre delle cinque reti realizzate dalla sua formazione contro la compagine asiatica. Fu poi presente da titolare nel seguente incontro, contro la Costa d'Avorio Under-20; tornò al gol il 3 luglio contro l'Italia Under-20, marcando la prima segnatura all'undicesimo minuto. La partita terminò 2-0, con l'altra rete a firma di Paulinho. Eliminata dal Messico Under-20 in semifinale, la selezione brasiliana approdò al match per il terzo posto, vinto per 4-0 contro l'Uruguay Under-20. Le quattro marcature realizzate permisero a Guina di divenire capocannoniere della manifestazione. Debuttò in Nazionale maggiore durante la gestione di Cláudio Coutinho, il 31 maggio 1979 nell'amichevole del Maracanã contro l'Uruguay, subentrando a Toninho Cerezo. Fu poi presente in un'ulteriore partita, stavolta non ufficiale, contro una selezione dello stato di Bahia il 5 luglio dello stesso anno.

Palmarès

Club

Vasco da Gama: 1977

Individuale

Tunisia 1977 (4 gol)

Note

  1. ^ 4 (?) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  2. ^ 2 (0) se si comprendono le partite amichevoli disputate con la Nazionale maggiore brasiliana.
  3. ^ (PT) Que Fim Levou? - Guina, su terceirotempo.uol.com.br. URL consultato il 13 gennaio 2011.
  • (EN) Guina, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Guina, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Guina, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata
  • (ENESFRPT) Guina, su sambafoot.com, Sambafoot RCS Paris. Modifica su Wikidata
  • (ENRU) Statistiche su mamvs.narod.ru, su mamvs.narod.ru.
  • (PT) Guina, su Futpedia.globo.com, Globo Comunicação e Participações SA (archiviato dall'url originale il 2008-2011).
  • (ENESFRPT) Statistiche su zerozero.pt [collegamento interrotto], su zerozero.pt.
Controllo di autoritàVIAF (EN2893152200822514400001 · WorldCat Identities (ENviaf-2893152200822514400001
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Guina
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.

X

Wikiwand 2.0 is here 🎉! We've made some exciting updates - No worries, you can always revert later on