Harry Sweet - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Harry Sweet.

Harry Sweet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Harry Sweet su Film Daily (13 aprile 1921, pag. 2)
Harry Sweet su Film Daily (13 aprile 1921, pag. 2)

Harry Sweet (Colorado, 1901 – Big Bear, 18 giugno 1933) è stato un attore, regista e sceneggiatore statunitense.

Biografia

Nato in Colorado nel 1901, lavorò nel cinema muto e nel primo cinema sonoro. Diresse 58 film tra il 1920 e il 1933. Come attore, appare nel cast di oltre sessanta pellicole. Soggettista e sceneggiatore, collaborò in tale veste a ventisette film. Lavorò con Mack Sennett, dirigendo numerosi nomi di punta del cinema comico dell'epoca, tra cui Harry Langdon, Stan Laurel, Oliver Hardy.

Filmografia

La filmografia è completa[1]. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli

Attore

Regista

  • What! No Spinach? (1920)
  • Romeo and Juliet, co-regia di Reggie Morris (1924)
  • The First 100 Years, co-regia di F. Richard Jones (1924)
  • The Milk Bandit (1924)
  • Fools in the Desert (1925)
  • Hypnotized (1925)
  • The Sleuth co-regia Joe Rock (1925)
  • Half a Man co-regia Joe Rock (1925)
  • Adorable Dora (1926)
  • Three of a Kind (1926)
  • Back to Mother (1926)
  • Not Guilty! (1926)
  • The Lost Soul (1927)
  • An Old Flame (1927)
  • The Party Man (1927)
  • Hot Air (1927)
  • Just a Husband (1927)
  • Smother o' Mine (1927)
  • Rumors for Rent (1927)
  • Ah! Gay Vienna! (1927)
  • Honest and Truly (1927)
  • It's Me (1927)
  • All Set (1928)
  • Horns and Orange Blossoms (1928)
  • The Prince and the Papa (1928)
  • All Balled Up (1928)
  • Visitors Welcome (1928)
  • Indiscreet Pete (1928)
  • He Tried to Please (1928)
  • Beneath the Law (1929)
  • Music Fiends (1929)
  • Waltzing Around' (1929)
  • Next Door Neighbors (1931)
  • Hot Wires (1931)
  • Rough House Rhythm (1931)
  • Not So Loud (1931)
  • All Gummed Up (1931)
  • Lemon Meringue (1931)
  • Thanks Again (1931)
  • Slow Poison (1931)
  • The Big Scoop (1931)
  • Camping Out (1931)
  • Bon Voyage (1932)
  • Battle Royal (1932)
  • Extra! Extra! (1932)
  • Mother-in-Law's Day (1932)
  • Rule 'Em and Weep (1932)
  • Stealin' Home (1932)
  • Giggle Water (1932)
  • High Hats and Low Brows (1932)
  • The Golf Chump (1932)
  • Parlor, Bedroom and Wrath (1932)
  • Sham Poo, the Magician (1932)
  • Fish Feathers (1932)
  • Art in the Raw (1933)
  • A Merchant of Menace (1933)
  • Good Housewrecking (1933)
  • She Outdone Him (1933)

Sceneggiatore

  • What! No Spinach?, regia di Harry Sweet (1920)
  • The Milk Bandit, regia di Harry Sweet (1924)
  • Hypnotized, regia di Harry Sweet (1925)
  • Not Guilty!, regia di Harry Sweet (1926)
  • Chasing Choo Choos (1927)
  • The Lost Soul, regia di Harry Sweet (1927)
  • Play Safe (1927)
  • Honest and Truly, regia di Harry Sweet (1927)
  • Plastered in Paris, regia di Benjamin Stoloff (1928)
  • Next Door Neighbors, regia di Harry Sweet (1931)
  • Rough House Rhythm, regia di Harry Sweet (1931)
  • Not So Loud, regia di Harry Sweet (1931)
  • All Gummed Up, regia di Harry Sweet (1931)
  • Lemon Meringue, regia di Harry Sweet (1931)
  • Thanks Again, regia di Harry Sweet (1931)
  • Camping Out, regia di Harry Sweet (1931)
  • A Firehouse Honeymoon, regia di George Marshall (1932)
  • Bon Voyage, regia di Harry Sweet (1932)
  • Mother-in-Law's Day, regia di Harry Sweet (1932)
  • Giggle Water, regia di Harry Sweet (1932)
  • The Golf Chump, regia di Harry Sweet (1932)
  • Parlor, Bedroom and Wrath, regia di Harry Sweet (1932)
  • Sham Poo, the Magician, regia di Harry Sweet (1932)
  • Fish Feathers, regia di Harry Sweet (1932)
  • Art in the Raw, regia di Harry Sweet (1933)
  • Good Housewrecking, regia di Harry Sweet (1933)
  • She Outdone Him, regia di Harry Sweet (1933)

Note

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN59406806 · ISNI (EN0000 0001 1652 4640 · LCCN (ENno2008123128 · BNF (FRcb155963078 (data) · BNE (ESXX4617733 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2008123128
Portale Biografie Portale Cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Harry Sweet
Listen to this article