His People - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for His People.

His People

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

His People
Titolo originaleHis People
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1925
Durata93 min.
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaEdward Sloman
Soggettoda una storia di Isadore Bernstein
SceneggiaturaAlfred A. Cohn e Charles E. Whittaker
ProduttoreCarl Laemmle
Casa di produzioneUniversal Pictures
FotografiaMax Dupont
MusicheEdward Kilenyi
Interpreti e personaggi

His People è un film muto del 1925 diretto da Edward Sloman.

Una delle più importanti produzioni di soggetto ebraico degli anni Venti, il film affronta il tema della vita e dell'integrazione nella società americana degli immigrati ebrei nel Lower East Side di New York. Vi si ritrovano tutti gli elementi tipici nei film a soggetto ebraico di quegli anni negli Stati Uniti: la vita nel ghetto ebraico di New York, il conflitto generazionale, il rapporto tra modernità e tradizione, il rapporto con i vicini irlandesi.[1]

Il film presenta forti analogie con Il cantante di jazz (1927); non solo molti dei personaggi e delle situazioni sono simili ma la parte del protagonista da ragazzo è in entrambi i casi interpretata dallo stesso attore bambino, Robert Gordon.

Trama

Sammy e Morris, i due figli di un povero venditore ambulante ebreo russo nel Lower East Side di New York, causano non poche preoccupazioni al loro padre. Morris è il figlio prediletto, ma in realtà è pronto a sacrificare il suo legame con la famiglia in nome della sua carriera di avvocato. Sammy è il figlio in apparenza ribelle: fa il pugile e ama fin da bambino una ragazza irlandese vicina di casa. E' quello tuttavia sempre pronto a sacrificarsi per i genitori e la famiglia. Alla fine i genitori impareranno ad accettare gli inevitabili cambiamenti della vita americana e i figli non abbandoneranno l'orgoglio per le loro origini. La famiglia si ritroverà riconciliata rinsaldando il proprio ruolo come fonte di amore e rispetto.[2]

Produzione

Il film fu prodotto dalla Universal Pictures

Distribuzione

La Universal Pictures fece uscire il film nelle sale cinematografiche USA il 1 novembre 1925 e quindi internazionalmente.

Note

  1. ^ Friedman. The Jewish image in American Film, pp. 99-101.
  2. ^ (EN) His People, su Internet Movie Database, IMDb.com.

Bibliografia

  • (EN) Patricia Erens, The Jew in American Cinema, Bloomington: Indiana University Press, 1984, pp. 85-86.
  • (EN) Lester D. Friedman. The Jewish image in American Film, Secaucus, NJ: Citadel Press, 1987, pp. 99-101.

Voci correlate

Altri progetti

Portale Cinema Portale Ebraismo
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
His People
Listen to this article