For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Il richiamo della foresta (film 2020).

Il richiamo della foresta (film 2020)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il richiamo della foresta
Il richiamo della foresta.jpg
Harrison Ford in una scena del film.
Titolo originaleThe Call of the Wild
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Canada
Anno2020
Durata100 min
Rapporto2,39:1
Genereavventura, drammatico
RegiaChris Sanders
Soggettodall'omonimo romanzo di Jack London
SceneggiaturaMichael Green
ProduttoreErwin Stoff e James Mangold
Produttore esecutivoMichael Green, Diana Pokorny, Ryan Stafford
Casa di produzione3 Arts Entertainment, 20th Century Studios
Distribuzione in italianoWalt Disney Studios Motion Pictures
FotografiaJanusz Kamiński
MontaggioDavid Heinz, William Hoy
MusicheJohn Powell
ScenografiaStefan Dechant
CostumiKate Hawley
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Il richiamo della foresta (The Call of the Wild) è un film del 2020 diretto da Chris Sanders e interpretato da Harrison Ford.

Il film è la quinta trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo scritto da Jack London.

Trama

In California, alla fine del '800, il grosso cane Buck vive nella villa di un giudice. Rapito per essere venduto come cane da slitta per i cercatori d'oro del Klondike, Buck si ritrova in Alaska, rinchiuso in gabbia e addestrato alla legge del bastone. Acquistato da un francese che consegna la posta negli avamposti dei cercatori d'oro, entra in una muta di cani e in poco tempo, coraggioso e possente, ne diventa il capo. Quando però il postino perde il lavoro, viene acquistato da un feroce viaggiatore in cerca di fortuna, che a causa del suo egoismo rischierà di far perdere la vita ai suoi compagni (i cani fuggiranno una notte, abbandonandolo), mentre Buck verrà salvato dall'eremita John Thornton. Al fianco di John, Buck trova finalmente un amico con il quale spingersi nelle profondità delle terre selvagge. Qui sentirà sempre più forte il richiamo della foresta e si unirà a un branco di lupi, senza però dimenticare l'affetto per il suo anziano padrone.

Produzione

Nell'ottobre 2017 la 20th Century Fox annuncia di lavorare ad una trasposizione cinematografica del romanzo di Jack London, che sarà ambientato alla fine dell'800 durante la corsa all'oro del Klondike. Chris Sanders viene ingaggiato come regista del film insieme a Michael Green in veste di sceneggiatore. Nel luglio 2018 viene annunciato che Harrison Ford e Dan Stevens sono i protagonisti principali del film, ai quali, in settembre, si uniscono anche Omar Sy e Karen Gillan. Le riprese iniziano nel settembre dello stesso anno e si svolgono nella città di Santa Clarita (California) e in Canada, mentre gli animali sono realizzati con tecnologia digitale.

Il budget per la realizzazione del film è stato di 135 milioni di dollari.[1]

Distribuzione

Il film doveva inizialmente essere distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 25 dicembre 2019, ma la sua uscita fu poi spostata al 21 febbraio 2020 a seguito dell'uscita quasi contemporanea di Star Wars: L'ascesa di Skywalker. In Italia il film è stato distribuito a partire dal 20 febbraio.

Accoglienza

Incassi

Il film, nel fine settimana di debutto, incassa piu di 24 milioni di dollari negli Stati Uniti, due milioni in meno dalla vetta occupata da Sonic - Il film; in Italia, invece, la pellicola conquista il terzo posto della classifica con circa 680.000 euro di incasso. Globalmente arriva a 40 milioni nei primi tre giorni di programmazione. Nel weekend seguente occupa la terza posizione sia nella classifica del botteghino italiano sia in quella americana, rispettivamente con 260.000 euro e 12.3 milioni di dollari. Arriva ad un totale di 1.1 milioni di euro al terzo weekend di programmazione in Italia, mentre negli Stati Uniti, con altri 7 milioni di dollari, arriva ad un complessivo di 57.5 milioni. A fronte di un budget stimato tra i 125 ed i 150 milioni di dollari, al 9 marzo 2020 il film ne ha incassati globalmente circa 107.

Note

  1. ^ The Call of the Wild, su Box Office Mojo. URL consultato l'8 agosto 2022.

Altri progetti

Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Il richiamo della foresta (film 2020)
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.

X

Wikiwand 2.0 is here 🎉! We've made some exciting updates - No worries, you can always revert later on