Il terrore dei Navajos - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Il terrore dei Navajos.

Il terrore dei Navajos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il terrore dei navajos
Titolo originaleFort Defiance
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1951
Durata82 min
Rapporto1,37:1
Generewestern
RegiaJohn Rawlins
SceneggiaturaLouis Lantz
ProduttoreFrank Melford
Casa di produzioneVentura Pictures Corporation
FotografiaStanley Cortez
MusichePaul Sawtell
ScenografiaLucius O. Croxton (art director)
TruccoLouis Phillipi
Interpreti e personaggi
  • Dane Clark: Johnny Tallon
  • Ben Johnson: Ben Shelby
  • Peter Graves: Ned Tallon
  • Phil Rawlins: Les (accreditato come David Rawlins)
  • George Cleveland: zio Charlie Tallon
  • Iron Eyes Cody: Brave Bear (accreditato come Iron Eyes)
  • Tracey Roberts: Julie Morse
  • Dick Elliott: Kincaid
  • Wes Hudman: straniero (accreditato come Wesley Hudman)
  • Ralph Sanford: Jed Brown, conducente della diligenza
  • Craig Woods: Dave Parker
  • Jerry Ambler: Cheyenne
  • Bryan 'Slim' Hightower: Hankey (accreditato come Bryan Hightower)
  • Dennis Moore: tenente Lucas
  • Kit Guard: Tracy
  • Hugh Hooker: Ed
  • Lee Phelps: barista
  • Duke York: Joe Doniger
Doppiatori italiani

Il terrore dei Navajos (Fort Defiance) è un film del 1951 diretto da John Rawlins.

È un western statunitense con Dane Clark, Ben Johnson e Peter Graves. Scritto da Louis Lantz, la pellicola mischia voglia di rivalsa e agguati da parte degli indiani sullo sfondo degli Stati Uniti d'America post-guerra civile.

Trama

Ben Shelby, un reduce della guerra di secessione americana, va alla ricerca del comandante del proprio plotone, Johnny Tallon, il cui operato ne causò la disfatta in una delle ultime battaglie del conflitto, durante la quale Ben perse il fratello. Il suo intento è quello di ucciderlo. L'uomo si rivela però morto, per poi ricomparire successivamente nella storia. Nel frattempo Ben stringe amicizia con Ned, il fratello cieco di Johnny, e con il loro zio Charlie. I due però sono braccati da Dave Parker, anch'egli alla ricerca di Johnny.

Produzione

Il film, diretto da John Rawlins su una sceneggiatura di Louis Lantz, fu prodotto da Frank Melford[1] per la Ventura Pictures Corporation[2] e girato a Gallup, Nuovo Messico, nel Monogram Ranch a Newhall, California, e nello Utah,[3]

Distribuzione

Il film fu distribuito con il titolo Fort Defiance negli Stati Uniti dal 9 ottobre 1951[4] al cinema dalla United Artists.[2]

Altre distribuzioni:[2][4]

  • in Finlandia il 24 ottobre 1952 (Viimeinen luoti)
  • in Svezia il 5 gennaio 1953 (Banditen från Tennessee)
  • in Francia il 24 aprile 1953 (Le fort de la vengeance)
  • in Danimarca il 28 giugno 1954 (Hævneren fra Tennessee)
  • in Belgio (Fort Défiance)
  • in Brasile (Ataque ao Forte)
  • in Brasile (Ataque ao Forte Defiance)
  • in Brasile (Forte da Vingança)
  • in Brasile (O Forte do Desafio)
  • in Germania (Keine Gnade für Jonny T.)
  • in Italia (Il terrore dei navajos)

Note

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato l'11 gennaio 2014.
  2. ^ a b c (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato l'11 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato l'11 gennaio 2014.
  4. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato l'11 gennaio 2014.
Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Il terrore dei Navajos
Listen to this article