For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for L'isola del desiderio.

L'isola del desiderio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'isola del desiderio
Titolo originaleThe Luck of the Irish
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1948
Durata99 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaHenry Koster
SoggettoConstance Jones e Guy Jones
SceneggiaturaPhilip Dunne
Casa di produzione20th Century Fox
Distribuzione in italiano20th Century Fox (1949)
FotografiaJoseph LaShelle
MontaggioJ. Watson Webb Jr.
MusicheCyril J. Mockridge
ScenografiaJ. Russell Spencer, Lyle R. Wheeler

Paul S. Fox e Thomas Little (arredamenti)

Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'isola del desiderio (The Luck of the Irish) è un film del 1948 diretto da Henry Koster.

Trama

Un giornalista si ritrova per via di un incidente di fronte ad una misteriosa isola, guidato da un nano che gli consegna una moneta d'oro, lo indirizza verso un albergo dove viene accolto calorosamente. Prima di lasciarlo lo strano piccolo essere lo avverte che nel caso il suo cuore volgesse all'oscurità della cupidigia la moneta diventerà di pietra. Dopo essersi riposato l'uomo torna negli USA dove continua il suo lavoro, è sul punto di ottenere successo e fama forse al prezzo della sua anima, infatti osserva la moneta ed è diventata di pietra. Lascia tutto e torna in quell'albergo dove sposa la figlia del proprietario.

Produzione

Tratto da un romanzo di Constance Jones e Guy Jones e poi adattato da Philippe Dunne, prodotto dalla Twentieth Century Fox Film Corporation, le riprese del film vennero eseguite in parte negli studios della 20th Century Fox e in parte a Manhattan, New York.

Distribuzione

Data di uscita

Il film venne distribuito in varie nazioni, fra cui:[1]

  • Stati Uniti d'America, The Luck of the Irish 3 settembre 1948 (prima a Los Angeles, California, poi diffuso a partire dal 15 settembre)
  • Svezia, Det började med Nora 29 ottobre 1948
  • Finlandia, Irlannin taivaan alla 8 luglio 1949

Accoglienza

Critica

L'adattamento cinematografico non è riuscito al meglio, si evidenziano i pregi della fotografia e l'interpretazione di Cecil Kellaway[2]

Note

Bibliografia

  • Morando Morandini, Laura Morandini e Mauro Tassi, Il Morandini 2010, Zanichelli, ISBN 978-88-08-30176-5.
Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
L'isola del desiderio
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.