For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Marino Girolami.

Marino Girolami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento registi italiani non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

Marino Girolami, anche conosciuto con svariati pseudonimi fra cui Franco Martinelli, Frank Martin e Bernardo Rossi (Roma, 1º febbraio 1914Roma, 20 febbraio 1994), è stato un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e pugile italiano.

Biografia

Capostipite di una famiglia di cineasti, essendo fratello di Romolo Guerrieri e padre di Enzo G. Castellari, registi, nonché padre dell'attore Enio Girolami, Marino si iscrive alla Facoltà di Medicina, ma abbandona gli studi per intraprendere la carriera di pugile, che ha inizi alquanto promettenti e raggiunge il culmine con la conquista del titolo europeo dei pesi piuma. Selezionato per partecipare ai giochi olimpici di Berlino del 1936, viene scartato all'ultimo momento a causa della scoperta di una lieve aritmia cardiaca[senza fonte].

Abbandonato lo sport, incomincia a frequentare il Centro sperimentale di cinematografia, esordendo come attore nel film Villa da vendere diretto nel 1941 da Ferruccio Cerio. Due anni dopo ottiene un discreto successo come autore firmando il soggetto del film Campo de' Fiori, diretto da Mario Bonnard e interpretato da Aldo Fabrizi e Anna Magnani.

Intenzionato a passare dietro alla macchina da presa, lavora per anni come collaboratore di noti autori e registi, tra cui Mario Soldati, Marcello Marchesi e Vittorio Metz. Il suo esordio registico risale al 1949, quando dirige la versione italiana de La strada buia, coproduzione italo-americana diretta da Sidney Salkow, mentre il suo esordio in prima persona è nel 1953 con il film Canto per te, interpretato dal famoso tenore Giuseppe Di Stefano. Da allora firma la regia di quasi ottanta film fino al suo ultimo del 1982 (Giggi il bullo). È stato anche sceneggiatore in quasi quaranta film e ha recitato come attore in cinque film negli anni quaranta. Ha prodotto una ventina di film, soprattutto negli anni sessanta.

Nel 1950 ha curato il montaggio del film Miss Italia diretto da Duilio Coletti.

La sua immagine è ancora visibile nelle statue dello Stadio dei Marmi di Roma dove rappresenta il pugilato, per il quale posò come modello.

Filmografia

Regista

Sceneggiatore

Produttore

Bibliografia

  • Dizionario Bolaffi del cinema, I registi, Torino, 1979
  • Dizionario dei registi, a cura di Pino Farinotti, Sugarco, 1993
Controllo di autoritàVIAF (EN92132481 · ISNI (EN0000 0000 7979 8190 · SBN UBOV592091 · LCCN (ENno2010015073 · GND (DE1015147445 · BNE (ESXX1299032 (data) · BNF (FRcb14101600s (data) · J9U (ENHE987007966578905171 · WorldCat Identities (ENlccn-no2018124202
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Marino Girolami
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.

X

Wikiwand 2.0 is here 🎉! We've made some exciting updates - No worries, you can always revert later on