Mr. Smith va a Washington

film del 1939 diretto da Frank Capra / Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Mr. Smith va a Washington (Mr. Smith Goes to Washington) è un film del 1939 diretto da Frank Capra e interpretato da James Stewart e Jean Arthur, adattamento del racconto inedito The Gentleman from Montana scritto da Lewis R. Foster e ispirato alla figura del senatore degli Stati Uniti Burton K. Wheeler.[1][2]

Table info: Mr. Smith va a Washington, Titolo originale, ...
Mr. Smith va a Washington
Titolo originaleMr. Smith Goes to Washington
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1939
Durata129 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generedrammatico, commedia
RegiaFrank Capra
SoggettoLewis R. Foster
SceneggiaturaSidney Buchman
ProduttoreFrank Capra (non accreditato)
Casa di produzioneColumbia Pictures
FotografiaJoseph Walker
MontaggioAl Clark, Gene Havlick
Effetti specialiFred Jackman Jr. (non accreditato)
MusicheDimitri Tiomkin
ScenografiaLionel Banks
CostumiRobert Kalloch
TruccoWilliam Knight, Fred B. Phillips (non accreditati)
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Edizione originale (1947)

Ridoppiaggio (1999)

Close

Oltre a risultare un grande successo di pubblico e critica ricevette 11 candidature ai Premi Oscar, aggiudicandosi quello per il miglior soggetto originale.

Nel 1989 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, in quanto giudicato "di rilevante significato estetico, culturale e storico",[3] e nel 2009 è entrato nella Film Hall of Fame della Online Film & Television Association.[4]

Nel 1998 è risultato 29º nella lista dei 100 migliori film statunitensi di sempre dell'American Film Institute, mentre nell'edizione aggiornata del 2007 è salito al 26º posto.[5][6] L'AFI lo ha inoltre posizionato al 5º posto tra i 100 film più commoventi e il personaggio di Jefferson Smith, che lanciò definitivamente la carriera di James Stewart,[7] è risultato 11º tra i 100 migliori "eroi" della storia del cinema americano.[8][9]