For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Pellicola per negativi.

Pellicola per negativi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento fotografia non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Questa voce sull'argomento fotografia è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

La pellicola per negativi è un tipo particolare di pellicola fotografica che memorizza le informazioni sull'immagine latente con i valori tonali invertiti rispetto al soggetto inquadrato. A seguito dello sviluppo fotografico, l'immagine positiva (cioè avente le stesse tonalità caratteristiche dell'originale) è prodotta dalla stampa del fotogramma in camera oscura oppure, più recentemente, dalla sua scansione digitale e contestuale inversione.

Principio di funzionamento

Questa sezione sull'argomento fotografia è ancora vuota. Aiutaci a scriverla!

Storia

Questa sezione sull'argomento fotografia è ancora vuota. Aiutaci a scriverla!

Pellicola negativa in bianco e nero

Quando si sviluppa un negativo bianco e nero si procede estraendo la pellicola dal caricatore per poi avvolgerla in un contenitore a spirale a sua volta inserito nella tank. Questa operazione va effettuata al buio completo, tipicamente nella camera oscura. Lo sviluppo della pellicola è una fase cruciale del processo fotografico. La densità e il contrasto del negativo vengono determinate, oltre che dal tipo di rivelatore usato, anche dal tempo di sviluppo, dalla temperatura dei bagni, dall'agitazione della tank. Il tempo di sviluppo viene indicato dal produttore, insieme alle correzioni da apportare in funzione della temperatura del bagno, che non deve discostarsi molto dai 20 °C.

Pellicola negativa a colori

Nella pellicola negativa a colori, ogni colore è rappresentato dal suo complementare.

Nell'immagine seguente è mostrato come avviene, in una pellicola negativa a colori, la sintesi dei colori (a sinistra) a partire dai tre strati ciano, magenta e giallo. Si è supposto che la sintesi sia di tipo sottrattivo (come accade nelle moderne pellicole a colori) e, per semplicità, che la pellicola sia senza maschera.

Sintesi sottrattiva dei colori in un negativo senza maschera
Sintesi sottrattiva dei colori in un negativo senza maschera

Nell'immagine seguente è mostrato come, dopo la stampa del positivo, si ottiene per sintesi sottrattiva un'immagine a colori pieni (a sinistra) a partire dai tre strati ciano, magenta e giallo.

Sintesi sottrattiva dei colori in un positivo
Sintesi sottrattiva dei colori in un positivo

Bibliografia

  • Andreas Feininger, La nuova tecnica della fotografia, Milano, 1970. ISBN non esistente.

Altri progetti

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 68970 · LCCN (ENsh85101237 · GND (DE4347758-6 · BNE (ESXX585517 (data) · BNF (FRcb119809767 (data) · J9U (ENHE987007543503105171
Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Pellicola per negativi
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.