Prepositura - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Prepositura.

Prepositura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce sull'argomento cattolicesimo è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

La prepositura, o prevostura,[1][2] talvolta in Toscana anche propositura, è un termine che designa l'ufficio di un parroco, o preposto (preposito o prevosto) con privilegi speciali in una parrocchia. Per estensione è anche il titolo assegnato alla chiesa prepositurale o parrocchiale sede del suo magistero.

Il termine è usato principalmente in Toscana, nella diocesi di Milano, in Piemonte e in Liguria.

Non di rado nel passato, la prepositura godeva del privilegio nullius diocesis, ossia dell'esenzione dalla giurisdizione del vescovo locale, privilegio che elevava di fatto la prepositura a circoscrizione ecclesiastica autonoma e indipendente.

Note

  1. ^ Treccani, Prevostura
  2. ^ Treccani, Prepositura

Voci correlate

Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Prepositura
Listen to this article