Renato Baldini - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Renato Baldini.

Renato Baldini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Renato Baldini durante le riprese del film La grande speranza
Renato Baldini durante le riprese del film La grande speranza

Renato Baldini (Roma, 18 dicembre 1921Roma, 5 luglio 1995) è stato un attore italiano.

Biografia

Attore di fotoromanzi, esordisce nel cinema interpretando un piccolo ruolo in È primavera... di Renato Castellani (1950). Nello stesso anno è promosso protagonista da Francesco De Robertis che lo vuole nel suo Il mulatto. Per tutti gli anni cinquanta è attore assai amato dalle platee più popolari: lavora in molti film e quasi sempre in ruoli di primissimo piano.

Alto, prestante, bello, interpreta solitamente il ruolo dell'uomo deciso, forte di carattere, leale e onesto. Dai primi anni sessanta, sparito dagli schermi il genere di film a lui più congeniale, si adatta a parti molto diverse fra loro. Nel decennio seguente si cimenta maggiormente in ruoli di carattere. Della sua attività televisiva ricordiamo: I racconti del maresciallo di Mario Landi (1968); E le stelle stanno a guardare di Anton Giulio Majano (1973); Qui squadra mobile di Anton Giulio Majano (1976); Nessuno deve sapere di Mario Landi (1973); L'amante dell'Orsa Maggiore di Anton Giulio Majano (1983).

Filmografia parziale

Cinema

Televisione

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN51951227 · ISNI (EN0000 0000 7824 8277 · SBN IT\ICCU\UFEV\216096 · LCCN (ENno2009083640 · GND (DE1061259102 · BNF (FRcb14659615n (data) · BNE (ESXX1487419 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2009083640
Portale Biografie Portale Cinema Portale Televisione
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Renato Baldini
Listen to this article