Riccardo Morbelli - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Riccardo Morbelli.

Riccardo Morbelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce sull'argomento scrittori italiani è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Riccardo Morbelli nel 1955
Riccardo Morbelli nel 1955

Riccardo Morbelli (Orsara Bormida, 2 febbraio 1907Lavinio Lido di Enea, 30 luglio 1966) è stato un drammaturgo, sceneggiatore, paroliere, scrittore e autore televisivo italiano, noto anche come autore teatrale, radiofonico e televisivo.

Biografia

Inizia la sua collaborazione alla radio in coppia con Angelo Nizza con il programma L'ora radiofonica del GUF nel 1934 seguita negli anni successivi con Topolino al castello incantato radio favola per i bambini del 1935[1] Ha firmato, sempre in coppia con Angelo Nizza, la celebre trasmissione radiofonica I Quattro Moschettieri, trasmessa dall'EIAR dal 1934 al 1937[2], ed ha scritto i testi di numerose canzoni di successo (Ba... ba... baciami piccina, su musica di Luigi Astore, e Tuli-Tulipan)[3].

Ha scritto e pubblicato nel 1946/1947  vari racconti sulla rivista Il Moschettiere dal titolo: Pranzo Economico n° 4 1946, Il Caso Pitagora n° 11 1946, Il caso Alighieri n° 13 1946, Il mistero del panciotto n° 13 1946, Il venditore di nottole n° 4 1947 e Attendi alla coda! n° 20 1947

Il binomio con Nizza - che divenne direttore artistico del Casinò di Sanremo (dove inventò il festival) e poi inviato speciale de La Stampa - non si sciolse mai veramente. Ma dopo la guerra Riccardo Morbelli "firmò in proprio alcuni libri, innumerevoli successi musicali e alcune migliaia di ore di trasmissioni in tivvù e soprattutto alla radio. Per circa vent'anni curò infatti programmi quotidiani d'ogni genere che gli valsero sulla Garzantina il titolo di "prolifico autore radiofonico" (nel solo deposito cartaceo della Rai a Pomezia sono conservati 1.448 copioni firmati Morbelli, tra i quali non figurano le 1.886 puntate di Benvenuto in Italia, programma turistico degli anni Sessanta)"[4].

Morbelli (a sinistra) con Angelo Nizza e Angelo Bioletto
Morbelli (a sinistra) con Angelo Nizza e Angelo Bioletto

Filmografia

Varietà radio Rai

  • Cronache del pargolo dottissimo, varietà in sei puntate di Riccardo Morbelli e Mario Verdone, trasmesso da Radio Firenze, regia di Umberto Benedetto agosto e settembre 1945
  • Storia di un pianoforte, varietà di Riccardo Morbelli, regia di Franco Rossi (1947)
  • Il Corsaro azzurro, Radioromanzo di Nizza e Morbelli, Compagnia di Prosa radio Torino, musiche di Egidio Storaci regia di Riccardo Massucci 1950.
  • Topolino tra i corsari, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia Massucci, in onda il 26 dicembre 1950
  • Topolino nel castello incantato, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia di Massucci, 28 dicembre 1950.
  • Topolino e la collana della regina, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia di Massucci, 2 gennaio 1951
  • Topolino nell'isola dei pappagalli, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia di Massucci, 4 gennaio 1951
  • Topolino in fondo al mare, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia di Massucci, 9 gennaio 1951
  • Topolino e la rivolta dello zoo, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia di Massucci, 11 gennaio 1951
  • Topolino all'equatore, radiofantasia di Nizza e Morbelli, musiche di Storaci, regia di Massucci, 16 gennaio 1951.
  • Non è ver che sia l'inferno, rivista radiofonica di Brancacci e Morbelli, regia di Nino Meloni, 1951
  • Sotto le fresche frasche, rivista di Nizza e Morbelli, regia di Silvio Gigli (1953)
  • Cuori in ascolto, varietà di Nizza e Morbelli, con Jula De Palma e Teddy Reno, orchestra di Pippo Barzizza, regia di Riccardo Mantoni, trasmessa gennaio marzo 1954
  • Loro... Di Napoli, radiocommedia di Nizza e Morbelli, regia di Riccardo Mantoni, trasmessa il 19 giugno 1955

Varietà teatrale

Varietà televisivi RAI

Note

  1. ^ Enrico Rocca, Panorama dell'arte radiofonica. Bompiani, Milano, 1938.
  2. ^ Gabriele Policardo, Morbelli, «moschettiere» dell'immaginazione, in Viva Verdi, n. 4, 2007, pp. pag. 53.
  3. ^ Timisoara Pinto, Quando la radio trasmette da Torino, in Viva Verdi, n. 4, 2007, pp. pag. 54.
  4. ^ CULTURA/ UNA MOSTRA PER I 100 ANNI DA NASCITA RICCARDO MORBELLI; Da martedì nel complesso dei Dioscuri al Quirinale, 10 aprile 2008, Apcom/TM News - General News Service.
  5. ^ Riccardo Morbelli

Bibliografia

  • SIAE, Viva Verdi (PDF), n. 4, 2007. URL consultato l'8 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2011).

Altri progetti

Controllo di autoritàVIAF (EN87878363 · ISNI (EN0000 0000 6155 3996 · LCCN (ENno2009073274 · BNF (FRcb147703277 (data) · BNE (ESXX931961 (data) · BAV (EN495/312799 · WorldCat Identities (ENlccn-no2009073274
Portale Biografie Portale Musica
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Riccardo Morbelli
Listen to this article