For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Sedotti e bidonati.

Sedotti e bidonati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento film commedia non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Sedotti e bidonati
Paese di produzioneItalia
Anno1964
Durata90 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaGiorgio Bianchi
SoggettoRoberto Amoroso, Roberto Gianviti, Amedeo Sollazzo
SceneggiaturaRoberto Gianviti, Amedeo Sollazzo
ProduttoreRoberto Amoroso
Distribuzione in italianoEuro International Films
FotografiaBitto Albertini, Erico Menczer
MontaggioAntonietta Zita
MusicheCarlo Rustichelli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sedotti e bidonati è un film del 1964 diretto da Giorgio Bianchi.

Trama

Ciccio e Franco sono due cugini siciliani che rispondono ad un annuncio giornalistico nel quale due incantevoli gemelle ventenni (con solo un piccolo difetto fisico) cercano marito, preferibilmente ricco. In realtà si tratta di una truffa, in quanto un gruppo di attori teatrali caduto in disgrazia si sta servendo delle ragazze con lo scopo di spennare i due malcapitati, fingendo con un trucco che le stesse siano gemelle siamesi.

Riescono quindi a derubare i due dei loro averi, mettendo in scena una finta operazione di separazione dei corpi, dopo la quale viene inscenata la loro morte durante l'intervento. I due cugini finiscono così per piangere su due tombe vuote. Tornati da Roma in Sicilia, i due scoprono che la nonna morta ha lasciato loro un'eredità enorme di ben 100 milioni di lire; tornano dunque sulle tombe delle fidanzate "morte" pensando a costruire un monumento in loro onore. Proprio in questa occasione viene organizzata una seconda truffa, da parte della stessa cricca venuta a conoscenza della fortuna ereditata dai cugini. Ai due viene fatto credere che le 2 gemelle morte avevano altre 2 gemelle uguali. A questo punto, con una messinscena, le due ragazze vengono rapite con una richiesta di riscatto proprio di 100 milioni. Al momento della consegna del riscatto, però, i due cugini danno i soldi a un'altra banda che aveva davvero rapito il figlio di un banchiere e si ritrovano con il pargolo sul groppone.

Per di più non possono recuperare i soldi, perché si scopre che il bambino riconsegnato non è il figlio del banchiere, ma quello della balia che allattava entrambi. Alla fine, con uno stratagemma, la polizia riesce ad acciuffare i truffatori, ma i due cugini, rimasti al verde, si ritrovano comunque con un pugno di mosche in mano.

Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Sedotti e bidonati
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.

X

Wikiwand 2.0 is here 🎉! We've made some exciting updates - No worries, you can always revert later on