For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for The Shadow of Rosalie Byrnes.

The Shadow of Rosalie Byrnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

The Shadow of Rosalie Byrnes
film perduto
The Shadow of Rosalie Byrnes (1920) - 3.jpg
Pubblicità su Exhibitors Herald 24 aprile 1920
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1920
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generedrammatico
RegiaGeorge Archainbaud
SoggettoGrace Sartwell Mason (romanzo)
SceneggiaturaR. Cecil Smith
Casa di produzioneSelect Pictures Corporation
FotografiaJules Cronjager, Lucien Tainguy
Interpreti e personaggi

The Shadow of Rosalie Byrnes è un film muto del 1920 diretto da George Archainbaud. Prodotto e distribuito dalla Select Pictures Corporation, tratto da un romanzo di Grace Sartwell Mason, aveva come interpreti Elaine Hammerstein (nel doppio ruolo di due gemelle), Edward Langford, Anita Booth, Alfred Hickman, George Cowl, Lillian Worth.

Trama

Edward Langford ed Elaine Hammerstein
Edward Langford ed Elaine Hammerstein

Leontine e Leona sono due gemelle ma, caratterialmente, non potrebbero essere una più diversa dall'altra. Leontine, che fa l'attrice, è una persona egocentrica e senza scrupoli, mentre Leona è un'artista coscienziosa e sensibile. Quest'ultima, dopo che la sorella è rimasta coinvolta in uno scandalo, decide di prendere il nome di sua madre e di farsi chiamare, da quel momento, Rosalie Byrnes. La nuova Rosalie conosce, innamorandosene, il tenente Gerald Cromwell. I due si sposano ma, dopo le nozze, lui viene mandato all'estero. La sua famiglia, avendo immaginato per Gerald un ricco matrimonio, è irritata da quell'unione che reputano poco conveniente. Scambiando Leontine per Rosalie, i Cromwell le propongono di pagarla se accetterà di divorziare. Leontine accetta. A Gerald, in Francia, giunge la notizia che a casa sua moglie sta chiedendo il divorzio. Turbato, scrive a Rosalie, biasimando la sua condotta.
Una mattina, Leontine, scomposta e isterica, irrompe in casa della sorella, accusandola di aver ucciso Vasco Lamar, il suo amante e, prima di andarsene, lascia lì una borsa che può incriminare Rosalie. Questa, allora, si reca in casa di Vasco per cancellare eventuali prove a suo carico, ma vi trova Gerald che le racconta di aver appreso la verità da Leontine. Dopo aver rimosso le prove incriminanti, i due scoprono che Vasco è vivo. La coppia, chiariti gli equivoci e le incomprensioni, finalmente può partire in luna di miele.[1]

Produzione

Il film fu prodotto dalla Select Pictures Corporation. La sceneggiatura di R. Cecil Smith si basa sull'omonimo romanzo di Grace Sartwell Mason, pubblicato a New York nel 1919[1].

Distribuzione

Il copyright del film, richiesto dalla Selznick Pictures Corp., fu registrato il 7 aprile 1920 con il numero LP14986[1][2].
Distribuito dalla Select Pictures Corporation, il film - recensito anche con il titolo Rosalie Byrnes - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 12 aprile 1920[1].

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2].

Note

Altri progetti

Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
The Shadow of Rosalie Byrnes
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.