The Trufflers - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for The Trufflers.

The Trufflers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

The Trufflers
Titolo originaleThe Trufflers
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1917
Durata5 rulli
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaFred E. Wright
Soggettodal romanzo di Samuel Merwin
SceneggiaturaFred E. Wright
Casa di produzioneEssanay Film Manufacturing Company
Interpreti e personaggi

The Trufflers è un film muto del 1917 diretto da Fred E. Wright e prodotto dalla Essanay di Chicago. La sceneggiatura, firmato dallo stesso regista, è l'adattamento cinematografico di un romanzo di Samuel Merwin pubblicato a puntate - dal dicembre 1915 al settembre 1916 - su Cosmopolitan Magazine[1].

Trama

Incapace di sopportare l'ipocrisia che la circonda, Sue Wilde lascia la casa dove vive con il padre: è decisa a intraprendere la carriera di attrice, andando a vivere al Greenwich Village. Trova lavoro nel teatro di Jacob Zanin, un produttore che professa gli alti ideali dell'arte pura. Di Sue, si innamora disperatamente il commediografo Peter Ericson Mann che, geloso, si vendica per essere stato respinto tradendo un segreto di Sue, quello che suo padre aveva sottratto i fondi della chiesa. Il vecchio Wilde, incapace si sopportare la vergogna, si suicida. Sue si rende conto che l'ipocrisia regna anche tra i suoi nuovi amici bohemien: l'unico che si dimostra un uomo onesto è Henry Bates, un duro critico teatrale innamorato di lei.

Produzione

Il film fu prodotto dalla Essanay Film Manufacturing Company.

Distribuzione

Distribuito dalla K-E-S-E Service, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 9 aprile 1917.

Note

  1. ^ AFI

Bibliografia

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlate

Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
The Trufflers
Listen to this article