The Woman of Lies - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for The Woman of Lies.

The Woman of Lies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

The Woman of Lies
Titolo originaleThe Woman of Lies
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1919
Durata5 rulli
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generedrammatico
RegiaGilbert P. Hamilton
SoggettoForrest Halsey
SceneggiaturaJ. Clarkson Miller
Casa di produzioneWorld Film
FotografiaJacob A. Badaracco
Interpreti e personaggi
  • June Elvidge: Olive Sherman
  • Earl Metcalfe: Jim Waldron
  • Charles Mackay: William Sherman
  • Gaston Glass: Tracy Norton
  • Lillian West: Lillian Marrish
  • James Laffey: suo padre
  • Fanny Cogan: signora Marrish
  • J. Arthur Young: Smooth George Mabray
  • Marion Barney: signora Brand

The Woman of Lies è un film muto del 1919 diretto da Gilbert P. Hamilton.

Trama

Quando Tracy Norton scopre che Olive, la sua fidanzata, è diventata povera, la lascia. Olive, allora, prende in mano l'azienda del padre morto, risollevandone le sorti. Norton, per evitare che la sua nuova - e ricca - fidanzata pensi che lui sia interessato solo al denaro e che abbia lasciata Olive solo perché era senza soldi, fa circolare una voce che mette in cattiva luce la ragazza. Il pettegolezzo si diffonde e rovina la vita della giovane che, ostracizzata da tutti, è costretta a partire.

Tre anni dopo, Olive riappare: ora è una donna totalmente diversa, che ha imparato l'arte della vendetta e del ricatto. Nei panni di una vedova sudamericana, circuisce Norton, prospettandogli una scalata sociale che, per lui, altrimenti, sarebbe difficile. Invece di introdurlo nell'alta società, come promesso, rovina il suo matrimonio usando una foto compromettente che porta la ricca moglie a lasciarlo.

Olive ora si appresta a sposare un giornalista, Jim Waldron. Ma la madre dell'uomo, venendo a conoscenza del passato di Olive, si oppone a quell'unione. Sarà una visione mistica, quella di Cristo insieme alla Maddalena, a farla ritornare sui suoi passi e a benedire il loro matrimonio.

Produzione

Il film fu prodotto dalla World Film.

Distribuzione

Il copyright del film, richiesto dalla World Film Corp., fu registrato il 2 ottobre 1919 con il numero LU14247[1].

Distribuito dalla World Film, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 13 ottobre 1919.

Note

  1. ^ AFI

Bibliografia

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5
Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
The Woman of Lies
Listen to this article