For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Þ.

Þ

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento grafemi non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.
Latin letter Þþ.svg

La lettera Þ (minuscolo: þ), nota anche come thorn o þorn, è una lettera dell'alfabeto gotico (𐌸), anglo-sassone e islandese. Era usata anche nella Scandinavia medievale, ma venne successivamente sostituita con il digramma ⟨th⟩. La lettera deriva dalla runa , chiamata "thorn" in anglo-sassone e "thurs", gigante in scandinavo.

Può suonare sia come una fricativa dentale sorda, come il 'th' nella parola inglese "thick", o come una fricativa dentale sonora, come il 'th' della parola inglese "the". In islandese comunque, l'uso è limitato solo al primo caso, mentre la forma sonora è rappresentata dalla lettera Ð, ð (eth). In ambito italiano il suo uso è stato proposto anche per rendere alcuni suoni dei dialetti lombardi nella grafica unificata di Jørgen Giorgio Bosoni.[1]

Uso in inglese

La lettera venne usata nell'inglese medioevale prima dell'invenzione della stampa. William Caxton, il primo stampatore in Inghilterra, portò con sé dei tipi fabbricati in Europa continentale, che erano privi di thorn, yogh, e eth. Egli sostituì pertanto la thorn con la Y, ma questa non fu una scelta arbitraria da parte sua: in alcuni manoscritti dei primi del XV secolo, come il The Boke of Margery Kempe, la lettera Y e la thorn erano identiche. La parola the viene scritta ye in tutta la Bibbia di re Giacomo. Oggi, la Y al posto della thorn è ancora visibile sulle pietre tombali, o nel prefisso stereotipato "Ye olde...". Quest'ultimo viene spesso usato su insegne di negozi caratteristici, come "Ye Olde Candy Shoppe" (L'antico negozio di dolciumi), e nei nomi dei pub, per indicare un gusto di ispirazione medievale o tipicamente inglese, o spesso anche per evocare un'atmosfera "old England". Un esempio tipico è Ye Olde English Pubbe (L'antico pub inglese).

L'articolo determinativo inglese scritto con la Y al posto della thorn viene spesso pronunciato scherzosamente o erroneamente /ji:/, o scambiato per ye, l'antico caso nominativo di you. La lettera Y viene usata talvolta nei giochi enigmistici inglesi per sostituire il "th" con una singola lettera.

Note

  1. ^ Bosoni, J. G. (2003), Una proposta di grafia unificata per le Varietà linguistiche lombarde: Regole per la Trascrizione, Bollettino della Società Storica dell'Alta Valtellina, 6, p. 195-298.

Altri progetti

{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Þ
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.