For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Víctor Diogo.

Víctor Diogo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Víctor Diogo
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 179 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 1989
Carriera
Giovanili
197?-1979Peñarol
Squadre di club1
1979-1984Peñarol? (?)
1984-1989Palmeiras146 (7)
Nazionale
1977Uruguay Uruguay U-201+ (1+)
1979-1986Uruguay Uruguay34 (1)
Palmarès
Transparent.png Copa América
Oro Copa América 1983
Transparent.png Coppa dei Campioni CONMEBOL-UEFA
Argento Coppa Artemio Franchi 1985
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Víctor Hugo Diogo Silva (Treinta y Tres, 9 aprile 1958) è un ex calciatore uruguaiano, di ruolo difensore. È il padre del calciatore Carlos Diogo.

Caratteristiche tecniche

Giocava come terzino destro[1] o sinistro.

Carriera

Club

Debuttò nella prima squadra del Peñarol nel 1979, e già al suo primo anno da professionista vinse il titolo di campione d'Uruguay. Nel 1981 ripeté il successo, ma fu nel 1982 che visse il suo annus mirabilis: a un ulteriore campionato nazionale seguirono, nell'ordine, Coppa Libertadores e Coppa Intercontinentale. Nel 1984 decise di lasciare la propria patria per tentare l'esperienza brasiliana con il Palmeiras di San Paolo. Sebbene nel campionato nazionale non ottenne molto successo, arrivando a racimolare ventisei presenze in quattro anni, fu comunque tra i giocatori più importanti del club in quegli anni, arrivando a quota 146 partite e sette reti totali, risalenti principalmente a tornei statali.[2]

Nazionale

Debuttò in Nazionale il 20 settembre 1979[1][3] nell'incontro di Asunción contro il Paraguay, valevole per la Copa América 1979. Aveva iniziato tale competizione da riserva di Moreira, ma con il prosieguo del torneo guadagnò la titolarità, giocando tutti i novanta minuti delle ultime due gare.[4] Nel 1980 prese parte al Mundialito, e venne impiegato in seguito all'espulsione di Moreira nella partita contro l'Italia; disputò anche la finale da titolare.[5] Successivamente Omar Borrás, nuovo CT della Nazionale, lo incluse nella lista dei convocati per la Copa América 1983; si ripeté ciò che era successo nella precedente edizione, dato che fu impiegato solo a partire dall'ultima partita della fase a gironi, ma divenne poi una presenza stabile dell'undici iniziale.[6] Fece dunque parte dei convocati per il campionato del mondo 1986, e fu stabilmente titolare nella fase a gironi, sempre nel ruolo di terzino destro; nella partita contro l'Argentina, però, venne sostituito da Gutiérrez.[7] La sua ultima presenza internazionale risale al 13 giugno 1986.[3]

Palmarès

Club

Competizioni nazionali

Peñarol: 1979, 1981, 1982

Competizioni internazionali

Peñarol: 1982
Peñarol: 1982

Nazionale

1980
Copa América 1983

Note

  1. ^ a b (EN) Víctor Hugo Diogo Silva, su playerhistory.com. URL consultato il 26 ottobre 2010.
  2. ^ (PT) Que Fim Levou? - Diogo, su terceirotempo.uol.com.br. URL consultato il 26 ottobre 2010.
  3. ^ a b (EN) Uruguay - Record International Players, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 26 ottobre 2010.
  4. ^ (EN) Copa América 1979, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 26 ottobre 2010.
  5. ^ (EN) Mundialito 1980, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 26 ottobre 2010.
  6. ^ (EN) Copa América 1983, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 26 ottobre 2010.
  7. ^ (EN) World Cup 1986 finals, su rsssf.com, RSSSF. URL consultato il 26 ottobre 2010.
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Víctor Diogo
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.

X

Wikiwand 2.0 is here 🎉! We've made some exciting updates - No worries, you can always revert later on