Manuel de Blas - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Manuel de Blas.

Manuel de Blas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Manuel de Blas Muñoz (Badajoz, 12 aprile 1941) è un attore spagnolo.

Biografia

Manuel de Blas nasce a Badajoz nel 1941. Trascorre l'infanzia a Cordova e successivamente si trasferisce a Madrid per studiare scienze politiche. Mentre frequenta l'università si iscrive ad una scuola di recitazione, debuttando nel cinema nel 1961 con un ruolo minore nel film Rosa de Lima.[1]

Nel 1967 sul set di Cita en Navarra, conosce l'attrice statunitense Patty Shepard, che sposerà nello stesso anno. I due continueranno a recitare insieme in diversi film e rimarranno legati fino alla morte dell'attrice avvenuta nel gennaio del 2013.[2]

Ha recitato in numerosi film, tra i quali ...altrimenti ci arrabbiamo! (1974) di Marcello Fondato, I viaggiatori della sera (1979) di Ugo Tognazzi e Callas Forever (2002) di Franco Zeffirelli.

Nel 2012 ottiene un ruolo nel film Paranormal Xperience 3D.

Filmografia

Cinema

  • Rosa de Lima, regia di José María Elorrieta (1961) Non accreditato
  • Cuartelazo, regia di Héctor Sevillano (1961)
  • Trotín Troteras, regia di Antonio Mercero - cortometraggio (1962)
  • Ha salido el suceso, regia di Roberto Gavito - cortometraggio (1962)
  • Il segno di Zorro, regia di Mario Caiano (1963)
  • Turno de noche, regia di Luis Enrique Torán - cortometraggio (1963)
  • Tiempo negro, regia di Wilhelm Ziener - cortometraggio (1963)
  • La función, regia di César Santos Fontela - cortometraggio (1964)
  • Sette ore di fuoco (Aventuras del Oeste), regia di Joaquín Luis Romero Marchent (1965) Non accreditato
  • Crimen de doble filo, regia di José Luis Borau (1965) Non accreditato
  • Los oficios de Cándido, regia di Javier Aguirre (1965)
  • L'uomo di Casablanca (L'homme de Marrakech), regia di Jacques Deray (1966)
  • Né onore né gloria (Lost Command), regia di Mark Robson (1966) Non accreditato
  • Los amores difíciles, regia di Raúl Peña (1967)
  • Los chicos con las chicas, regia di Javier Aguirre (1967) Non accreditato
  • Cita en Navarra, regia di José Grañena (1967)
  • Un día después de agosto, regia di Germán Lorente (1968)
  • Cover Girl, regia di Germán Lorente (1968)
  • Cruzada en la mar, regia di Isidoro M. Ferry (1968)
  • Las secretarias, regia di Pedro Lazaga (1969)
  • Abuelo Made in Spain, regia di Pedro Lazaga (1969)
  • ¿Por qué te engaña tu marido?, regia di Manuel Summers (1969)
  • Sharon vestida de rojo, regia di Germán Lorente (1969)
  • I caldi amori di una minorenne (Las trompetas del apocalipsis), regia di Julio Buchs (1969) Non accreditato
  • Las nenas del mini-mini, regia di Germán Lorente (1969)
  • A 45 revoluciones por minuto, regia di Pedro Lazaga (1969)
  • Quei disperati che puzzano di sudore e di morte (Los desesperados), regia di Julio Buchs (1969)
  • El coleccionista de cadáveres, regia di Santos Alcocer ed Edward Mann (1970)
  • Operazione terrore (Los monstruos del terror), regia di Tulio Demichelli, Hugo Fregonese (non accreditato), Antonio Isasi-Isasmendi (non accreditato) e Eberhard Meichsner (non accreditato) (1970)
  • L'intreccio (Les belles au bois dormantes), regia di Pierre Chenal (1970)
  • Verano 70, regia di Pedro Lazaga (1970)
  • Quando Satana impugnò la Colt (Manos torpes), regia di Rafael Romero Marchent (1970)
  • El mejor del mundo, regia di Julio Coll (1970)
  • El dinero tiene miedo, regia di Pedro Lazaga (1970)
  • La collera del vento, regia di Mario Camus (1970)
  • Hembra, regia di César Fernández Ardavín (1970)
  • Goya, historia de una soledad, regia di Nino Quevedo (1971)
  • Una chica casi decente, regia di Germán Lorente (1971)
  • La via del rhum (Boulevard du Rhum), regia di Robert Enrico (1971) Non accreditato
  • Black story (La historia negra de Peter P. Peter), regia di Pedro Lazaga (1971)
  • Timanfaya (Amor prohibido), regia di José Antonio de la Loma (1972)
  • Esperienze prematrimoniali (Experiencia prematrimonial), regia di Pedro Masó (1972)
  • La curiosa, regia di Vicente Escrivá (1973)
  • Las tres perfectas casadas, regia di Benito Alazraki (1973)
  • Il mostro dell'obitorio (El jorobado de la Morgue), regia di Javier Aguirre (1973)
  • Lo chiamavano Mezzogiorno (Un hombre llamado Noon), regia di Peter Collinson (1973) Non accreditato
  • La ragazza di Via Condotti, regia di German Lorente (1973)
  • Una partita a tre (La chica del Molino Rojo), regia di Eugenio Martín (1973)
  • L'orgia notturna dei vampiri (La orgía nocturna de los vampiros), regia di León Klimovsky (1973)
  • ...altrimenti ci arrabbiamo!, regia di Marcello Fondato (1974)
  • Super sexy vamp (Odio mi cuerpo), regia di León Klimovsky (1974)
  • Il protettore (Le protecteur), regia di Roger Hanin (1974)
  • La nave maledetta (El buque maldito), regia di Amando de Ossorio (1974)
  • Hold-Up, istantanea di una rapina (Hold-Up, instantánea de una corrupción'), regia di Germán Lorente (1974)
  • Los muertos, la carne y el diablo, regia di José María Oliveira (1974)
  • Là dove non batte il sole (El karate el Colt y el impostor), regia di Antonio Margheriti (1974) Non accreditato
  • El talón de Aquiles, regia di León Klimovsky (1974)
  • Whiskey e fantasmi (Fantasma en el Oeste), regia di Antonio Margheriti (1974)
  • Il bianco, il giallo, il nero, regia di Sergio Corbucci (1975)
  • Il richiamo del lupo, regia di Gianfranco Baldanello (1975)
  • Las protegidas, regia di Francisco Lara Polop (1975)
  • El vicio y la virtud, regia di Francisco Lara Polop (1975)
  • Nosotros que fuimos tan felices, regia di Antonio Drove (1976)
  • La espuela, regia di Roberto Fandiño (1976)
  • El segundo poder, regia di José María Forqué (1976)
  • El avispero, regia di Ramón Barco (1976)
  • Die Standarte, regia di Ottokar Runze (1977)
  • Fuga dall'inferno (El perro), regia di Antonio Isasi-Isasmendi (1977)
  • ¡Susana quiere perder... eso!, regia di Carlos Aured (1977)
  • Pepito piscina, regia di Luis María Delgado (1978)
  • I viaggiatori della sera, regia di Ugo Tognazzi (1979)
  • Cinco tenedores, regia di Fernando Fernán Gómez (1980)
  • Demasiado para Gálvez, regia di Antonio Gonzalo (1981)
  • Adolescencia, regia di Germán Lorente (1982)
  • Juana la Loca... de vez en cuando, regia di José Ramón Larraz (1983)
  • Histoire d'O, ritorno a Roissy (Histoire d'O: Chapitre 2), regia di Éric Rochat (1984)
  • Poppers, regia di José María Castellví (1984)
  • Fuego eterno, regia di José Ángel Rebolledo (1985)
  • Marbella, un golpe de cinco estrellas, regia di Miguel Hermoso (1985)
  • Colpo di stato. Spagna 18 luglio 1936 (Dragón Rapide), regia di Jaime Camino (1986)
  • Giustizia privata (Instant Justice), regia di Denis Amar (1986)
  • Terroristas, regia di Antonio Gonzalo (1986)
  • Preámbulo a un silencio, regia di Jesús Medialdea - cortometraggio (1986)
  • Redondela, regia di Pedro Costa (1987)
  • L'inchiesta, regia di Damiano Damiani (1987)
  • El lute, o cammina o schiatta (El Lute (camina o revienta)), regia di Vicente Aranda (1987)
  • El juego más divertido, regia di Emilio Martínez Lázaro (1988)
  • Slugs - Vortice d'orrore (Slugs, muerte viscosa), regia di Juan Piquer Simón (1988)
  • Il tunnel (El túnel), regia di Antonio Drove (1988)
  • Malaventura, regia di Manuel Gutiérrez Aragón (1988)
  • La notte oscura (La noche oscura), regia di Carlos Saura (1989)
  • Brumal, regia di Cristina Andreu (1989)
  • Las huellas del lince, regia di Antonio Gonzalo (1990)
  • The Monk, regia di Francisco Lara Polop (1990)
  • Barcelona, lament, regia di Luis Aller (1990)
  • Capità Escalaborns, regia di Carlos Benpar (1991)
  • Don Giovanni negli inferni (Don Juan en los infiernos), regia di Gonzalo Suárez (1991)
  • La viuda del capitán Estrada, regia di José Luis Cuerda (1991)
  • Les aparences enganyen, regia di Carles Balagué (1991)
  • Cristoforo Colombo: la scoperta (Christopher Columbus: The Discovery), regia di John Glen (1992)
  • El doctor más majete del planeta, regia di Fernando Merinero - cortometraggio (1993)
  • Recordando Sefarad, regia di Joaquín Gómez (1994) Uscito in home video
  • Ainsi soient-elles, regia di Patrick Alessandrin e Lisa Azuelos (1995)
  • Esperanza & sardinas, regia di Roberto Romeo (1996)
  • Chevrolet, regia di Javier Maqua (1997)
  • El conductor, regia di Jorge Carrasco (1998)
  • Goya (Goya en Burdeos), regia di Carlos Saura (1999)
  • Gitano, regia di Manuel Palacios (2000)
  • El último bolero, regia di Guillermo Sempere - cortometraggio (2000)
  • Ingannevoli sospetti (La voz de su amo), regia di Emilio Martínez Lázaro (2001)
  • Sagitario, regia di Vicente Molina Foix (2001)
  • Off Key, regia di Manuel Gómez Pereira (2001)
  • Estés donde estés, regia di Nicolás Tapia - cortometraggio (2001)
  • Amor, dinero y salud, por este orden, regia di Marc Vigil - cortometraggio (2001)
  • Arderás conmigo, regia di Miguel Ángel Sánchez (2002)
  • Piedras, regia di Ramón Salazar (2002)
  • Callas Forever, regia di Franco Zeffirelli (2002)
  • El lado oscuro, regia di Luciano Berriatúa (2002)
  • Una pasión singular, regia di Antonio Gonzalo (2003)
  • Pas si grave, regia di Bernard Rapp (2003)
  • Raíz, regia di Gaizka Urresti - cortometraggio (2003)
  • La piel de la tierra, regia di Manuel Fernandez (2004)
  • Un rey en La Habana, regia di Alexis Valdés (2005)
  • Medea 2, regia di Javier Aguirre (2006)
  • Dispersión de la luz, regia di Javier Aguirre (2006)
  • L'ultimo inquisitore (Goya's Ghosts), regia di Miloš Forman (2006)
  • La conjura de El Escorial, regia di Antonio del Real (2008)
  • Granit, regia di Ezekiel Montes (2008)
  • Latex Puppen, regia di Samuel Gutiérrez - cortometraggio (2009)
  • Un ajuste de cuentas, regia di Manane Rodríguez (2009)
  • Dos billetes, regia di Javier Serrano (2009)
  • Los medieros, regia di Juan Estelrich Jr. (2011)
  • La cosa en la esquina, regia di Zoe Berriatúa - cortometraggio (2011)
  • O Cônsul de Bordéus, regia di João Correa e Francisco Manso (2011)
  • Paranormal Xperience 3D, regia di Sergi Vizcaino (2011)
  • Day of the Flowers, regia di John Roberts (2012)
  • Las nornas, regia di Fernando J. Múñez (2012)
  • La sangre de Wendy, regia di Samuel Gutiérrez (2014)
  • Ramiro, regia di Adrián Ramos Alba ed Oriol Segarra - cortometraggio (2015)
  • Cinzento e Negro, regia di Luís Filipe Rocha (2015)
  • Francisco - El Padre Jorge, regia di Beda Docampo Feijóo (2015)
  • Thalion Ltd., regia di Diego Arjona - cortometraggio (2015)
  • Fishbone, regia di Adán Aliaga (2018)
  • Sordo, regia di Alfonso Cortés-Cavanillas (2019)
  • 27 Minutos, regia di Fernando González Gómez - cortometraggio (2019)
  • Estándar, regia di Fernando González Gómez (2020)
  • Ama, regia di Júlia de Paz (2021)
  • Hombre muerto no sabe viv, regia di Ezekiel Montes (2021)

Televisione

  • Platea – serie TV, 1 episodio (1963)
  • Estudio 3 – serie TV, 1 episodio (1964)
  • Historias para no dormir – serie TV, 1 episodio (1966)
  • Les aventures du capitaine Luckner – serie TV, 1 episodio (1973)
  • El quinto jinete – serie TV, 1 episodio (1976)
  • Zum kleinen Fisch – serie TV, 1 episodio (1977)
  • Curro Jiménez – serie TV, 1 episodio (1977)
  • Fedra, regia di Antonio Corencia ed Eugenio García Toledano – film TV (1981)
  • La máscara negra – serie TV, 1 episodio (1982)
  • TeatroTeatro – serie TV, 1 episodio (1982)
  • Las pícaras, regia di Antonio del Real, Francisco Lara Polop, Francisco Regueiro, José María Gutiérrez Santos, Chumy Chúmez e Angelino Fons – miniserie TV, 1 episodio (1983)
  • Los desastres de la guerra, regia di Mario Camus – miniserie TV, 1 episodio (1983)
  • Estudio 1 – serie TV, 2 episodi (1980-1983)
  • Teresa de Jesús – serie TV, 1 episodio (1984)
  • La comedia dramática española – serie TV, 1 episodio (1986)
  • Primera función – serie TV, 1 episodio (1989)
  • Miguel Servet (La sangre y la ceniza) – serie TV, 1 episodio (1989)
  • El olivar de Atocha – serie TV, 2 episodi (1989)
  • Delirios de amor – serie TV, 1 episodio (1989)
  • Brigada central – serie TV, 1 episodio (1990)
  • Il gorilla (Le gorille) – serie TV, 1 episodio (1990)
  • Con i clown vennero le lacrime (Mit den Clowns kamen die Tränen) – miniserie TV (1990)
  • Los jinetes del alba – serie TV, 5 episodi (1990)
  • La huella del crimen – serie TV, 1 episodio (1991)
  • Mucho cuento – serie TV, 1 episodio (1991)
  • Hasta luego cocodrilo – serie TV, 5 episodi (1992)
  • Crónicas del mal – serie TV, 1 episodio (1992)
  • Truhanes – serie TV, 1 episodio (1994)
  • Los ladrones van a la oficina – serie TV, 1 episodio (1995)
  • ¡Ay, Señor, Señor! – serie TV, 12 episodi (1994-1995)
  • Long cours, regia di Alain Tasma – film TV (1996)
  • Colegio mayor – serie TV, 1 episodio (1997)
  • Todos los hombres sois iguales – serie TV, 1 episodio (1997)
  • Petra Delicado – serie TV, 1 episodio (1999)
  • Al salir de clase – serie TV, 1 episodio (2000)
  • Antivicio – serie TV, 1 episodio (2000)
  • El comisario – serie TV, 3 episodi (2000-2004)
  • Hospital Central – serie TV, 2 episodi (2001)
  • Padre coraje – miniserie TV (2002)
  • Una nueva vida – serie TV, 3 episodi (2003)
  • Aquí no hay quien viva – serie TV, 1 episodio (2003)
  • ¿Se puede? – serie TV, 1 episodio (2004)
  • Motivos personales – serie TV, 8 episodi (2005)
  • Amare per sempre (Amar en tiempos revueltos) – serie TV, 42 episodi (2006)
  • Génesis, en la mente del asesino – serie TV, 1 episodio (2006)
  • Divinos – serie TV, 1 episodio (2006) Non accreditato
  • Masala, regia di Salvador Calvo – film TV (2007)
  • Quart – serie TV, 6 episodi (2007)
  • Herederos – serie TV, 2 episodi (2007)
  • Hermanos & detectives – serie TV, 2 episodi (2007)
  • El internado – serie TV, 2 episodi (2007-2010)
  • Martes de carnaval, regia di José Luis García Sánchez – miniserie TV, 1 episodio (2008)
  • Doctor Mateo – serie TV, 1 episodio (2009)
  • La duquesa, regia di Salvador Calvo – miniserie TV (2010)
  • Cuéntame – serie TV, 6 episodi (2010-2011)
  • Sofía, regia di Antonio Hernández – miniserie TV (2011)
  • Ángel o demonio – serie TV, 1 episodio (2011)
  • El ángel de Budapest, regia di Luis Oliveros – film TV (2011)
  • Grand Hotel - Intrighi e passioni (Gran Hotel) – serie TV, 25 episodi (2011-2013)
  • Mario Conde, los días de gloria, regia di Salvador Calvo – miniserie TV (2013)
  • Gran Reserva. El origen – serie TV, 82 episodi (2013)
  • El clavo de oro, regia di Antonio del Real – film TV (2014)
  • El ministerio del tiempo – serie TV, 1 episodio (2016)
  • El final del camino – serie TV, 5 episodi (2017)
  • Velvet Collection – serie TV, 2 episodi (2017)

Note

  1. ^ (EN) Manuel de Blas - Biography, su imdb.com, IMDb. URL consultato l'11 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Lee Moran, Patty Shepard, American star of Spanish silver screen, dies at 68, in Daily News, 9 gennaio 2013. URL consultato l'11 febbraio 2014.
Controllo di autoritàVIAF (EN87218145 · ISNI (EN0000 0003 7198 1953 · LCCN (ENnr00011963 · GND (DE1062473965 · BNF (FRcb16727809m (data) · BNE (ESXX1487150 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr00011963
Portale Biografie Portale Cinema
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Manuel de Blas
Listen to this article