For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Marco Calvani (allenatore di pallacanestro).

Marco Calvani (allenatore di pallacanestro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marco Calvani
Nazionalità
Italia
 
Italia
Pallacanestro
Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra Chieti 1974
Carriera
Carriera da allenatore
1980-1981
non conosciuta
Centri Romani
(giov.)
1981-1983
600px Blue HEX-06108B Yellow HEX-FFEE00.svg
CUS Roma
1984-1987Stella Azzurra(giov.)
1987-1988
non conosciuta
Virtus Basket Termoli
1988-1989Stella Azzurra(giov.)
1989-1990Pallacanestro Palmi
1990-1993Virtus Roma(giov.)
1993-1994
600px Bianco e Blu.svg
Benevento
1994-1999Virtus Roma(giov.)
1999Virtus Roma(play-off)
1999-2000Virtus Roma(vice)
2000Virtus Roma2-5
2002-2005RB Montecatini61-44
2005-2007V.L. Pesaro47-10
2007-2008Scafati Basket7-18
2008-2009Trapani6-6
2009-2010Scafati Basket
2010-2011Casalpusterlengo
2011-2012Virtus Roma(vice)
2012-2013Virtus Roma26-18
2014Barcellona
2014-2015Azzurro Napoli
2015-2016Dinamo Sassari6-8
2016Recanati1-7
2017-2018Viola R. Calabria
2018Scafati Basket
2019-2021Bergamo B. 2014
2022-Chieti 1974
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 marzo 2022

Marco Calvani (Roma, 23 febbraio 1963) è un allenatore di pallacanestro italiano.

Carriera

Inizia la sua carriera nel 1982, con esperienze anche nella femminile del Cus, a Roma. Si occupa poi dei settori giovanili della Stella Azzurra Roma prima e della Virtus Roma poi, inframmezzando alcune esperienze in Serie C a Termoli, Palmi e Benevento[1].

Nel 1996 è stato vice allenatore della Nazionale Under-20 ai Campionati Europei in Turchia.

Ha lunga carriera come assistente allenatore dal 1990 al 2001 per la Virtus Roma, di cui è capo allenatore per 8 partite nel 1998-99 e per 13 nel 1999-00, subentrando a Valerio Bianchini e a Cesare Pancotto. Finito il compito come traghettatore, torna al suo posto come vice-allenatore e membro dell'organigramma della società.

Nel 2002-03 firma per la RB Montecatini Terme (B1) come capo allenatore. È il primo di tre anni positivi: promozione in A2 (da esordiente), semifinali playoff e salvezza.

Nel 2005-06 è al timone della Scavolini Pesaro, ripartita dalla terza serie dopo alcune difficoltà finanziarie. A fine stagione Calvani ottiene il risultato prefisso: la Scavolini-SPAR vince i play-off per accedere alla Legadue. Nella stessa stagione vince anche la Coppa Italia di Serie B1. L'anno successivo viene esonerato a metà campionato con la squadra al 3º posto in classifica.

Nella stagione 2007-08 subentra a coach Teoman Alibegović alla guida della Legea Scafati in Serie A.

Nella stagione 2008-09 è stato allenatore del Basket Trapani in serie A Dilettanti. Nella stagione 2009-10 torna a Scafati per subentrare a coach Gresta in Legadue.

Il 27 gennaio 2012 viene nominato coach della Virtus Roma fino al termine della stagione, in sostituzione dell'esonerato Lino Lardo[2]. È confermato nella stagione successiva. Nel campionato seguente (2012-13) raggiunti i playoff approda in finale dopo la vittoria (4-3) in semifinale sulla Lenovo Cantù.

Nonostante la stagione eccezionale, viene sostituito sulla panchina della Virtus Roma da coach Luca Dalmonte per la stagione 2013-2014.

Nel gennaio 2014 subentra sulla panchina del Barcellona Pozzo di Gotto.

L'11 giugno 2014 firma un accordo biennale con l'Azzurro Napoli Basket.

Il 22 novembre 2015 subentra sulla panchina della Dinamo Sassari al posto dell'esonerato Romeo Sacchetti.

Dal 1991 al 2001 è stato istruttore ai Corsi Allenatori per la Federazione Italiana Pallacanestro. È stato formatore ai Corsi Nazionali per allenatori. È inoltre presidente della Giuria Tecnica de "La retina d'oro", conferimento ricevuto nel 2013.

Il 6 marzo 2016, dopo la sconfitta casalinga con Bologna, si è dimesso dalla carica di allenatore della Dinamo Sassari.

Il 21 giugno seguente firma un accordo annuale con l'Unione Sportiva Basket Recanati dove non era stato rinnovato il contratto a Giancarlo Sacco.[3] A novembre, però, viene esonerato dal Club marchigiano dopo 7 sconfitte consecutive, per essere sostituito nuovamente da Giancarlo Sacco. Il 3 luglio 2017 firma un accordo annuale con la Viola Reggio Calabria.

Palmarès

Note

{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Marco Calvani (allenatore di pallacanestro)
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.