Pausa (linguistica) - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Pausa (linguistica).

Pausa (linguistica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce sull'argomento fonetica è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia.

In linguistica, una pausa è una interruzione nella catena parlata (o fonia).[1] Le ragioni che determinano una pausa sono fondamentalmente tre:

Nell'ultimo caso, ciò che viene percepito come pausa sintattica può corrispondere ad una discontinuità nella linea intonativa, senza che vi sia autentica interruzione nella fonia.[1]

Durata e frequenza della pausa sono collegate alla velocità dell'elocuzione.[1]

Si distinguono pause vuote da pause piene. Queste ultime sono accompagnate da segnali fatici (come mm, eh ecc.) e sono da ricollegare al fenomeno dell'esitazione.[1]

Note

  1. ^ a b c d Beccaria, lemma pausa.

Bibliografia

Voci correlate

Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Pausa (linguistica)
Listen to this article