Shadows in the Night - Wikiwand
For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Shadows in the Night.

Shadows in the Night

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Shadows in the Night
ArtistaBob Dylan
Tipo albumStudio
Pubblicazione3 febbraio 2015
Durata35:17
Dischi1
Tracce10
GenerePop
EtichettaColumbia Records
ProduttoreJack Frost
Noten. 7

n. 1

n. 6
Bob Dylan - cronologia
Album precedente
The 50th Anniversary Collection 1964
(2014)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
sentireascoltare[1] 6.8/10 stelle
AllMusic 4/5 stelle
Billboard 4/5 stelle
The Guardian 5/5 stelle
Paste 9/10 stelle
Rolling Stone 4/5 stelle
Pitchfork 6.2/10 stelle
Ondarock[2] 6.5/10 stelle

Shadows in the Night è il trentaseiesimo album in studio del cantautore statunitense Bob Dylan, pubblicato nel febbraio 2015 dalla Columbia Records.

Si tratta di un album di cover composto da 10 canzoni del cosiddetto "standard pop", portate al successo da Frank Sinatra[3] nel periodo compreso fra il 1942 e il 1963[4].

Tracce

  1. I'm a Fool to Want You – 4:51
  2. The Night We Called It a Day – 3:24
  3. Stay with Me – 2:56
  4. Autumn Leaves – 3:02
  5. Why Try to Change Me Now – 3:38
  6. Some Enchanted Evening – 3:28
  7. Full Moon and Empty Arms – 3:26
  8. Where Are You? – 3:37
  9. What'll I Do – 3:21
  10. That Lucky Old Sun – 3:39

Formazione

  • Bob Dylan - voce, chitarra
  • Tony Garnier - basso
  • Charlie Sexton, Stu Kimball - chitarra
  • George Receli - percussioni
  • Donnie Herron - pedal steel guitar
  • Daniel Fornero, Larry G. Hall - tromba
  • Dylan Hart, Joseph Meyer - corno francese
  • Alan Kaplan, Andrew Martin, Francisco Torres - trombone

Note

  1. ^ Stefano Solventi, Bob Dylan - Shadows In The Night, recensione, sentireascoltare.com, 10 febbraio 2015.
  2. ^ Gabriele Benzing, Bob Dylan - Shadows In The Night, recensione, ondarock.it, 11 febbraio 2015.
  3. ^ Bob Dylan omaggia Sinatra: la critica applaude "Shadows in the night", panorama.it
  4. ^ Dylan vs Sinatra, canzone per canzone Archiviato il 18 febbraio 2015 in Internet Archive., Mono Archiviato il 20 marzo 2015 in Internet Archive., 30 gennaio 2015
Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Shadows in the Night
Listen to this article