For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Micha van Hoecke.

Micha van Hoecke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce o sezione sull'argomento coreografi non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.
Micha van Hoecke
Micha van Hoecke

Micha van Hoecke (Bruxelles, 22 luglio 1944Castiglioncello, 7 agosto 2021[1]) è stato un coreografo, regista teatrale e ballerino belga.

Biografia

Nato da padre belga e madre russa, studia con Olga Preobrajenskaya a Parigi, dove recita come attore in alcuni film (Les loup dans la bergerie, Samdi soir, Le petit garcon de l'ascenseur). Nel 1960 fa parte della Compagnia di Roland Petit e successivamente entra nel Ballet du XXe siècle di Maurice Béjart.

Nel 1979 viene nominato direttore artistico della Scuola Mudra, centro di formazione per artisti a Bruxelles. Nel 1981 cura le coreografie del film Bolero di Claude Lelouch e nello stesso anno fonda il suo ensemble di danza contemporanea, con alcuni ballerini della scuola Mudra, collaborando con ballerini come Carla Fracci, Ute Lemper, Luciana Savignano, e con registi come Luca Ronconi, Liliana Cavani, Roberto De Simone.

Un particolare sodalizio lo ha legato a Riccardo Muti, creando coreografie per sue produzioni al Teatro dell'Opera di Roma, alla Scala di Milano, al San Carlo di Napoli e al Festival d'Avignone.

Dagli anni 90 è particolarmente intesa la collaborazione con il Ravenna Festival, dove debutta come regista d'opera con La Muette de Portici di Daniel Auber nel 1991. Per la produzione a Ravenna di Adieu à l'Italie nel 1992 ha ricevuto il premio della critica italiana per la migliore coreografia moderna. Nel 2016 riceve un premio speciale del Ravenna Festival per celebrare i 27 anni di collaborazione.

Nel 1997 viene nominato coordinatore per il ballo del Teatro Massimo di Palermo, ottenendo nel 1999 l'incarico di direttore del ballo e coreografo principale nello stesso teatro .

Nel 2002, per I sette peccati capitali di Bertolt Brecht su musiche di Kurt Weill, riceve il Premio Danza & Danza 2002 per la migliore coreografia.

Crea le coreografie, eseguite dal suo ensemble, per il Concerto di Capodanno di Venezia del 2005 al Teatro La Fenice.

Dal 2010 al 2014 è stato direttore del Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma.

Muore il 7 agosto 2021 a 77 anni a causa di un tumore.

Coreografie

Questa voce o sezione sull'argomento danza non è ancora formattata secondo gli standard. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
  • 1972: Antigone, su musiche di Mikīs Theodōrakīs per il Festival di Avignone, con la Compagnia di Anne Béranger e lo stesso Theodorakis
  • 1981: Monsieur Monsieur per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1982: La dernière danse? per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1983: Doucha per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1983: coreografie per il film Bolero diretto da Claude Lelouch
  • 1983: Berg Kristall, su musiche di Sylvano Bussotti, per il Teatro dell'Opera di Roma
  • 1983: Orfeo di Angelo Poliziano, per il Teatro alla Scala di Milano, ideato assieme allo scenografo Luciano Damiani
  • 1984: Hommage à Petrassi, su musiche di Goffredo Petrassi, per il Teatro dell'Opera di Roma
  • 1984: Alla memoria di un angelo per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1986: Cascade per il Maggio Musicale Fiorentino con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1986: Magnificat per il Maggio Musicale Fiorentino con il corpo di ballo di Maggiodanza
  • 1986: Prospettiva Nevskij per Cantiere d'Arte di Montepulciano con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1987: Lucia!, su musiche di Sergio Rendine per il Teatro San Carlo di Napoli
  • 1987: Il Capotto e Il Naso per Cantiere d'Arte di Montepulciano con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1988: Guitare per Festival di Castiglioncello con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1989: Voyage per il Teatro dei documenti di Roma con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1989: Souvenirde Florence per il Maggio Musicale Fiorentino col corpo di ballo di Maggiodanza
  • 1989: I Vespri Siciliani per il Teatro alla Scala di Milano, la regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi e la direzione di Riccardo Muti, interpreti principali Carla Fracci e Patrick Dupond
  • 1989: coreografie per lo spettacolo teatrale I sette re di Roma, su musiche di Nicola Piovani e la regia di Pietro Garinei, per il Teatro Sistina di Roma
  • 1990: Les Troyens per l'Opera Bastille la regia, scene e costumi di Pier Luigi Pizzi e la direzione di Myung-whun Chung
  • 1990: Pavane pour un enfant defunte per il Maggio Musicale Fiorentino con corpo di ballo di Maggiodanza
  • 1990: Dante Symphonie per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1991: Chez Pierre et le loup per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1991: Regard per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1991: La traviata per il Teatro alla Scala di Milano, la regia di Liliana Cavani e la direzione di Riccardo Muti
  • 1992: Adieu à l'Italie per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke e The Swingle Singers
  • 1993: Le Combat (Tancredi e Clorinda) per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1993: Le baiser de la fée per il Teatro alla Scala di Milano, la direzione di Riccardo Muti con Alessandra Ferri, Julio Bocca e Corpo di Ballo del Teatro alla Scala
  • 1994: À la mémoire per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke e Luciana Savignano
  • 1994: Il Violino di Rotschild per L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1995: Carmina Burana per il Teatro Verdi (Pisa) con L'ensemble di Micha van Hoecke, Luciana Savignano e Marco Pierin
  • 1995: Odissea blu per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1995: Fellini, su musiche di Nino Rota, per il Teatro dell'Opera di Roma
  • 1995: Il Flauto Magico, per il Teatro alla Scala di Milano, la regia di Roberto De Simone e la direzione di Riccardo Muti
  • 1996: Teorema per il Teatro dell'Opera di Roma, la regia di Luca Ronconi
  • 1996: Orpheus-Pulcinella per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1996: Le Boeuf sur le toit per la Compagnia Victor Ullate, Teatro di Madrid
  • 1996: Orfeo ed Eurudice per il Teatro alla Scala di Milano, la regia di Roberto De Simone e la direzione di Riccardo Muti
  • 1997: Davila Roa per il Teatro Argentina di Roma, la regia di Luca Ronconi
  • 1997: Pelerinage per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1998: Aida per il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo, regia di Nicola joel
  • 1998: L'heure Exquise per il Teatro Carignano, regia e coreografia di Maurice Béjart, interpreti Carla Fracci e Micha van Hoecke
  • 1998: Le diable e le bon Dieu (Histoire du soldat e Appunti per una preghiera) per il Teatro Verdi (Pisa) con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1998: Il Frioso all'isola di Santo Domingo per il Teatro alla Scala di Milano
  • 1998: Pierrot Lunaire per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1999: Le martyre de Saint- Sebastien per il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo, regia di Roberto Andò, interpreti principali Laurent Terzieff, Micha van Hoecke e Gheorghe Iancu
  • 1999: Les sept peches capitaux per il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo, interpreti principali Ute Lemper e Paola Cantalupo
  • 1999: La Salle des pas perdus per Festival di Castiglioncello con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 1999: D'apres le Mandarin per il Teatro Carcano di Milano con Balletto di Milano, Luciana Savignano e Denys Ganio
  • 1999: Le Troiane per il Teatro Stabile di Catania, interpreti principali Lina Sastri, Benedetta Buccellato e Mariella Lo Giudice
  • 1999: Preghiera per un angelo per Ravenna Festival con Miki Matsuse
  • 1999: La foresta incantata per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke, diretta da Ottavio Dantone
  • 1999: Idomeneo per il Teatro alla Scala di Milano, la regia di Roberto De Simone e la direzione di Riccardo Muti
  • 2000: Pellegrini del Giubileo per il Teatro Stabile di Catania, interpreti principali Giuliana Lojodice, Mariella Lo Giudice, Luciano Virgilio e Daniele Salvo
  • 2001: Les maries de la Tour Eiffel per il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo
  • 2001: A Paris per il Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo con la partecipazione straordinaria di Gilbert Bécaud
  • 2002: Ifigenia in Aulide per il Teatro alla Scala di Milano, la regia di Yannis Kokkos e la direzione di Riccardo Muti
  • 2002 Il paradosso svelato per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke, diretta da Ottavio Dantone e Nasser Shamma
  • 2003: Moise et Pharaon, per il Teatro alla Scala di Milano, la regia di Luca Ronconi e la direzione di Riccardo Muti
  • 2003: Maria Callas - La voix des choses, progetto sonoro di Tempo Reale su registrazioni di Maria Callas, Édith Piaf, Billie Holiday per Ravenna Festival
  • 2006: Regina della Notte, progetto sonoro di Luciano Titi con Tempo Reale su musiche di W. A. Mozart per Ravenna Festival
  • 2007: Le voyage per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke
  • 2008: Sinfonia per una taranta per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke, Ambrogio Sparagna.
  • 2008: Salomé per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke e Chiara Muti
  • 2009: Baccanti per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke, Chiara Muti e Pamela Villoresi
  • 2010: Claire-Obscure per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke e Luciana Savignano
  • 2011: Pathos per Ravenna Festival con L'ensemble di Micha van Hoecke, Lindsay Kemp e Mariella Lo Giudice
  • 2012: Nobilissima Visione per Ravenna Festival con Teatro dell'Opera di Roma e la direzione di Riccardo Muti
  • 2013: Aria Tango per il Teatro dell'Opera di Roma con Alessio Carbone, Gaia Straccamore, Alessandra Amato e Luis Bacalov
  • 2013: Terra e Cielo per il Teatro dell'Opera di Roma con Alessio Carbone e Alessandra Amato
  • 2014: Verdi Danse per il Teatro dell'Opera di Roma con Denys Ganio, Alessandro Macario Gaia Straccamore e Alessandra Amato
  • 2014: Le Maître et la ville per Ravenna Festival con Denys Ganio, Gaia Straccamore, Miki Matsuse, Timofej Andrijašenko e Rimi Cerloj
  • 2015: Carmina Burana per il Teatro dell'Opera di Roma, i costumi di Emanuel Ungaro con corpo di ballo di Teatro dell'opera di Roma
  • 2015: Comme un Souvenir per il Teatro Vittorio Emanuele II
  • 2015: La Pastorale per il Teatro Vittorio Emanuele II con National Theatre in Belgrade
  • 2016: Chanteuse des Rues-omaggio a Edith Piaf e Jean Cocteau per Ravenna Festival
  • 2018: Pierino e il Lupo qualche anno dopo... per Teatro lo Spazio con Luciana Savignano, Denys Ganio e Manuel Paruccini.
  • 2018: Pink Floyd, Carmina Burana per il Corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo con Denys Ganio.
  • 2019: Shine Pink Floyd Moon per Daniele Cipriani Dance Company con Pink Floyd Legend e Denys Ganio.

Regie

Filmografia

Questa sezione sull'argomento biografie è ancora vuota. Aiutaci a scriverla!

Note

  1. ^ È morto Micha van Hoecke, coreografo e regista: la danza e l'Italia come passioni, su la Repubblica, 7 agosto 2021. URL consultato il 9 agosto 2021.
Controllo di autoritàVIAF (EN1199152 · ISNI (EN0000 0000 7843 8142 · LCCN (ENn97867151 · BNF (FRcb14703142v (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n97867151
{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Micha van Hoecke
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.